skin adv

Fortitudo, derby verità contro l'Ecocity Genzano: tutto esaurito a Pomezia

 07/01/2022 Letto 609 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FORTITUDO POMEZIA 1957





Archiviata la pausa per le festività natalizie ed un 2021 a dir poco entusiasmante per i colori rossoblu, riparte a spron battuto il campionato della Fortitudo Pomezia, con la prima del nuovo anno che propone subito un piatto decisamente ricco: la supersfida all’Ecocity Genzano di mister Simone De Bella. La gara, valevole per la dodicesima giornata del Gruppo C, penultima di andata, sarà trasmessa in diretta streaming su questa pagina. Con mister Stefano Esposito costretto in quarantena domiciliare, in panchina per i padroni di casa siederà il suo secondo e tecnico dell’Under 19 Nazionale Gabriele Masci.

UN PO DI NUMERI – Al Palalavinium di Pomezia, con fischio d’inizio alle ore 16:00, si affronteranno domani pomeriggio due tra le realtà più importanti del panorama nazionale di questi ultimi anni. Due società solide guidate da due presidenti visionari, Alessio Bizzaglia e Vincenzo Ecocity Tuccillo che, al netto di una sana e comprensibile rivalità sportiva, sono accomunati da una profonda e sincera stima reciproca, dall’amore incondizionato per le rispettive ‘creature’ e (soprattutto) dal desiderio di contribuire fattivamente alla crescita e allo sviluppo di tutto il movimento del futsal italiano. Una partita che metterà di fronte alcuni tra i giocatori dal curriculum più importante di tutta la Serie A2. Un match dallo spettacolo garantito, al quale  le due squadre si presentano separate da appena un punto in classifica. Il ruolino di marcia della Fortitudo sul parquet amico del Palalavinium, parla di cinque vittorie su altrettanti match disputati (Lazio, Benevento, Sala Consilina, Nordovest ed Ortona), con la bellezza di 24 gol realizzati e appena 7 subiti. Sul fronte opposto, l’Ecocity Genzano fuori casa si è resa protagonista di 2 pareggi (con Viterbo e Nordovest) e 3 vittorie (Ortona, Pescara e Cus Molise) andando in rete per 21 volte e vedendo violata la propria porta in 8 circostanze.

IL PRECEDENTE DEL 2015 IN SERIE C2 – Quello di domani sarà il primo confronto ufficiale tra Fortitudo ed Ecocity in un campionato Nazionale, in quanto le due compagini nella serie Cadetta hanno sempre giocato in Gironi differenti. Per gli amanti della statistica e dei corsi e ricorsi storici, le due società si incontrarono in serie C2 nel campionato 2015/2016 quando la matricola degli ospiti era però ancora targata Vigor Cisterna. In quell’anno, la sfida del Palalavinium, che tra l’altro coincideva con la prima di campionato e l’esordio assoluto in C2 dei pometini, si concluse con la vittoria della Fortitudo per 4-2 in virtù dei gol di Bernadini, Rozzi e  di una micidiale doppietta di Proja. Per l’allora Vigor Cisterna andarono a segno Trenta e De  Santis. Unico superstite di quella squadra, Pierluigi Ciarla, capitano anche in A2 e adesso al Genzano Calcio a 5 in C1.

LA TERNA ARBITRALE – Arbitrerà l’incontro tra Fortitudo ed Ecocity il fischietto piemontese Andrea Antonio Basile della sezione di Torino. Il secondo arbitro sarà Salvatore Freccia di Catanzaro. Al crono Alessandro Melia di Roma 2.

Ufficio Stampa Fortitudo Pomezia

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità