skin adv

Moreira firma per l’Isola: “Un grazie a tutta la Lodigiani, specialmente ad Amato e Barboni!”

 10/06/2014 Letto 646 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Flavio M. Tassotti
Società:    FUTSAL ISOLA





Ci ha messo due settimane a trovare una nuova sistemazione Marcelo Moreira, che, a poche ore dal rientro in Brasile, ha firmato un accordo con una società neopromossa in Serie A-2, ovvero la Futsal Isola. L’ex pivot della Lodigiani, tuttavia, ha voluto ringraziare, ancora una volta, i suoi vecchi dirigenti…

Marcelo, hai preparato le valige?
Si, ho l’aereo che parte per le 19 di questa sera: ci tenevo a rientrare nel mio Paese, volevo gustarmi i Mondiali di calcio dal vivo, nella mia città, Porto Alegre…

A quale partita assisterai allo stadio?
Francia-Honduras, anche se sono molto curioso di vedere dove può arrivare l’Italia ed il mio Brasile.

Tornando a noi, parti da svincolato?
Proprio ieri ho firmato un contratto con una società ambiziosa, che mi permetterà di disputare quella categoria che avrei dovuto giocare con la Lodigiani: sarò in A-2 con la Futsal Isola.

Come mai ti sei accordato con la squadra di Fiumicino?
Mi è piaciuta l’ambizione del club che intende fare un bel campionato: ci siamo trovati in piena sintonia quasi subito, sono bastati solamente una decina di minuti per arrivare alla fatidica stretta di mano.

E’ ufficialmente finita, dunque, la tua militanza alla Lodigiani…
Ci tengo, nuovamente, a ringraziare Massimo Bocci e, soprattutto, Stefano Barboni e Massimo Amato, i quali mi hanno consentito di far parte di un gruppo meraviglioso, permettendomi inoltre di allenare i bambini della Scuola Calcio: stare a contatto con i più piccoli, cercare di migliorarli sia a livello tecnico che umano è stata senza dubbio un’esperienza meravigliosa.

Con l’accordo raggiunto con l’Isola, potrai continuare ad allenare?
Con Amato e Barboni mi continuerò a sentire, ma non penso ci siano problemi: al 90% dovrei proseguire ad allenare i bambini.

Quando tornerai Marcelo dal Brasile?
Per fine agosto, quando si radunerà la squadra per iniziare la preparazione estiva.

Flavio M. Tassotti