skin adv

Castellani all'esame Futsal Cobà: "Il mio Faventia è in crescita"

 13/10/2017 Letto 202 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FAVENTIA





Ad una settimana esatta dal vittorioso esordio casalingo il Faventia di Massimiliano Castellani si prepara ad uno scontro direttissimo in quel di Fermo dove incontrerà nel pomeriggio di Sabato alle ore 17,00, l’ostico Futsal Cobà, ambiziosa neopromossa marchigiana con base a Porto San Giorgio guidata dal “vate” Roberto Osimani, già commissario tecnico della nazionale sammarinese nonché vecchia conoscenza dei manfredi.


CASTELLANI - “Si tratta di una partita estremamente difficile - commenta l’allenatore romagnolo Castellani durante la tradizionale conferenza stampa della vigilia - perché affrontiamo una delle pretendenti alla vittoria del campionato in un campo molto più piccolo del nostro. Per questo motivo in settimana abbiamo lavorato molto duramente anche per evitare gli errori che abbiamo commesso contro Perugia che in una partita del genere possono costarci davvero cari”. L’avversario di turno, il Futsal Cobà, è una squadra estremamente tecnica che può contare tra le proprie fila giocatori di qualità come Nico Sgolastra e Giampiero Mindoli e che si presenterà all’appuntamento certamente determinata a fare risultato per riscattarsi dal pareggio esterno conseguito alla prima giornata di campionato sul campo del Buldog Lucrezia. I manfredi dal canto loro nonostante le assenze di Garbin e Tampieri ancora infortunati, e nonostante i dubbi del tecnico sulle condizioni di Lorenzo Lesce e di Igor Vignoli influenzati, non getteranno la spugna a priori e scenderanno in campo consapevoli di potersela giocare attraverso una prestazione “concentrata”: “Le nostre difficoltà sono le stesse che può avere ogni squadra in questo periodo - conclude Castellani - e comunque stiamo crescendo sul piano del gioco e della forma. Sabato pomeriggio avremo tutti contro, giochiamo in trasferta contro avversari forti che vogliono fare risultato. La chiave per fare bene sarà usare la testa. Poi sarà il campo a decretare il vincitore". La partita sarà trasmessa in diretta streaming sui social network a partire dalle ore 17,00 e verrà trasmessa in replica nazionale in chiaro sul canale Nuvola 61 martedì alle ore 21.


Ufficio stampa Faventia




COPIA SNIPPET DI CODICE