skin adv

Gadtch, che peccato: sconfitta di misura dall'Alma. Veschini: "In B ci possiamo stare"

 22/10/2017 Letto 212 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    GADTCH 2000





E’ stata una grande partita, ma il risultato non ha reso merito alla gara disputata dalla Gadtch Perugia 2000, che in casa dell’Alma Juventus Fano ha ceduto le armi per 5-4. Una partita tiratissima, in cui i perugini hanno messo in campo tante cose buone, ma anche qualche errore di troppo che è poi costato la sconfitta finale.. “Eravamo partiti subito forte – commenta il tecnico perugino Marco Veschini – eravamo andati in vantaggio con una rete di Reitano, poi però abbiamo faticato a trovare il giusto assetto difensivo fino all’1-1, salvo poi ritornare in vantaggio con Mignini. Peccato, che dopo un paio di occasioni buone, abbiamo subito il 2-2 dei padroni di casa, e su questo parziale si è chiuso il primo tempo”.


CHOC - La partenza della ripresa, però, non è all’altezza della squadra… “Abbiamo avuto un inizio abbastanza shock, in cui ci siamo trovati a subire il 3-2, ma siamo stati bravi e abbiamo reagito Caldarelli ci ha riportato in partita facendo il 3-3, poi due errori grandissimi ci sono costati il gol del possibile vantaggio e lì, abbiamo poi subito il loro 4-3 con una grossa ingenuità”. Ma nonostante questo la Gadtch non si è arresa.. “Abbiamo continuato a macinare gioco, fino all’espulsione, eccessiva, di Mirco Fiorucci per fallo da ultimo uomo. Loro sul penalty hanno siglato il 5-3 e, potenzialmente messo in cassaforte la gara, se non fosse che durante le ultime azioni, in cui abbiamo giocato con il portiere di movimento e dopo aver accorciato le distanze ancora con Caldarelli, ci siamo mangiati due gol davanti al portiere, l’ultimo dei quali a due secondi dalla fine”. Il giudizio su questo match? “Dimostra che possiamo starci in questo campionato, e che ce la possiamo giocare, peccato per qualche errore arbitrale di troppo, che forse ha condizionato la gara, ma va anche detto che gli errori più importanti sono stati i nostri, a causa dell’inesperienza, ma spero che piano piano i ragazzi superino questa fase, ma ci vorrà del tempo, come è giusto che sia. Ora testa la match di sabato prossimo contro il Lucrezia al PalaPellini”.

GADTCH PERUGIA 2000: Fiorucci, Ciafardini, Caloni,, Mignini, Mazzoli, Reitano, Margiotta, Oubakrim, Aouad, Pagliaro, Picchiarello, Caldarelli. All. Veschini
RETI: pt (2-2): Reitano, Mignini; st: Caldarelli (2)


Ufficio stampa Gatch 2000




COPIA SNIPPET DI CODICE