skin adv

D'Alessio trascina l'Eagles: 7-4 al Divino Amore, salvezza nel mirino

 14/03/2018 Letto 314 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    EAGLES APRILIA





Ogni partita una finale, questo il motto delle ragazze della Serie C. Un tassello in più per arrivare all'agognata salvezza che forse sta anche un po' stretta all'Eagles femminile.

SETTEBELLO EAGLES - Nel turno infrasettimanale della 25esima giornata al Meucci arrivava il Divino Amore, una diretta concorrente per la salvezza: una gara che non bisognava sottovalutare e così è stato. Una partita bella, avvincente che forse avrebbe meritato una lotta differente da quella per la bassa classifica: le ragazze di Pimpolari si presentavano ad Aprilia con un punto di vantaggio sulle aquile di mister Screpante, quindi bisognava fare bottino pieno e così è stato. Una vittoria per 7-4 che significa tanto per le ragazze specialmente dal punto di vista mentale e del morale in generale; una vittoria che fa capire che questa impresa è ancora possibile compierla e che oggettivamente è alla portata; bomber di serata è stata Linda D'Alessio autrice di una tripletta. Non da meno la Vattone, che ha firmato una doppietta, gloria anche per la Troncacci e per il portiere Mannella.

SCREPANTE - A fine gara mister Screpante: ”Continuiamo a lavorare su questa strada; ribadisco ancora che il reale valore della squadra non rappresenta l'attuale classifica. Detto ciò, questa vittoria è importantissima, ci dà ulteriore morale per questo finale di campionato. Ce la giocheremo fino alla fine per compiere questa impresa salvezza".


Roberto Lezza
Ufficio Stampa Eagles Aprilia




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità