skin adv

#futsalmercato, Odissea: la fine di un'era. Sapinho: "Mi rimetto in gioco"

 30/04/2018 Letto 1384 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ODISSEA 2000





La notizia del disimpegno dal futsal del presidente Luigi Marino non lo ha colto di sorpresa, ma non per questo all’ufficialità dell’annuncio sia rimasto impassibile. Tutt’altro perché Irineu Zanatta, alias Sapinho, all’Odissea 2000 e a Rossano è uno di casa, sei stagioni di grande livello e di grandi successi, prima come giocatore e, poi, come player-manager. La prima storica promozione in serie A2, le due salvezze conquistate sul campo nella seconda serie nazionale, l’altrettanto storica conquista della Coppa Italia di serie B, la vittoria dei playoff che ha riportato il sodalizio rossanese in A2 e i playoff promozione disputati quest’anno sono il lusinghiero bilancio dell’allenatore-giocatore nella sua permanenza nella società rossanese. Ora, però, il capitolo gialloblù si è chiuso.


APPROFONDISCI LA NOTIZIA





Pubblicità