skin adv

Gioia e la voglia di allenare: "Pronto a trasmettere ciò che ho imparato"

 25/05/2022 Letto 720 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





Dopo una straordinaria carriera sul parquet e le prime esperienze in panchina (Mirafin e CT Eur), Graziano Gioia vuole diventare grande anche da allenatore. L'ex giocatore è pronto per il grande salto, manca solo la proposta giusta.

GIOIA - “L'esperienza come tecnico in seconda alla Mirafin è stata molto breve, ma credo di aver imparato molto - esordisce Gioia -. Purtroppo dopo l'interruzione del rapporto con la società sono dovuto stare fermo per via del regolamento, ma nel periodo in cui non ho allenato sono stato a stretto contatto con i ragazzi del Lido di Ostia, un club in cui ho molti amici e che mi ha permesso di seguire gli allenamenti e di tenermi in aggiornamento, per questo motivo ci tengo a ringraziarli. Sono stati molto disponibili con me e mi hanno aiutato a crescere”. Gioia freme dalla voglia di tornare in panchina, ma per ora non c'è nulla di concreto: "Ora mi sento pronto per avere un incarico tutto mio: nel corso della mia carriera ho avuto la fortuna di essere allenato dai migliori tecnici italiani, sento quindi il dovere di trasmettere ad altri giocatori tutto ciò che ho appreso, sia a livello tecnico-tattico che mentale. Non ho avuti contatti con nessuno finora e, sono sincero, non cerco un club in particolare. Nel momento in cui riceverò qualche offerta - chiosa -, la valuterò in base al progetto migliore, è ciò che mi interessa maggiormente”.



Alessandro Amici





Pubblicità