skin adv

#SerieBFutsal al via: pioggia di gol nel girone C, Sangio-Sant'Agata da record

 02/10/2022 Letto 725 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Ottobre è il mese anche della Serie B di futsal. Trionfa il fattore casa nella prima giornata del girone A, dove sfruttano l’impianto amico ben quattro cadette: Elmas Avis Isola, MGM 2000 e Videoton Crema; successo in trasferta per Jasna e Nizza. Discorso completamente opposto nel girone B, dove solo Maccan Prata e Bissuola (fra l’altro entrambe 4-2) esultano davanti al proprio pubblico; blitz per Palmanova, Cornedo e Belluno; finisce in parità il derby fra Padova e Gifema Luparense. Pioggia di gol nel girone C: da record Sangio-Sant’Agata, finisce 15-10! Larghi successi per OR Reggio Emilia, Bologna e Mattagnanese, bene Atlante Grosseto, Pontedera e Arpi Nova. Il fattore campo è un vantaggio relativo nel girone D: in casa vincono Eta Beta e Recanati, in trasferta Cus Ancona e Lucrezia; due i pari, quello fra Potenza Picena e Cus Macerata, e in Futsal Ancona-Grifoni.

CHI COMINCIA COL PIEDE GIUSTO - Nel girone E cominciano con il piede giusto Mirafin, SPQV Velletri e Club Sport Roma, Castel Fontana e Real Ciampino; anche qui due pari: United Pomezia-Grande Impero (2-2) e l’attesissimo History Roma 3Z-Cioli Ariccia (3-3). Quattro blitz caratterizzano il girone F: per Academy Pescara, Tombesi Ortona, Casagiove e Celano è buona la prima in trasferta, Junior Domitia di misura, la Napoli Barrese regola il Frosinone. Il girone G comincia nel segno di Diaz, Sammichele, Bernalda, Dream Team Palo del Colle e Città di Potenza, pari e patta fra Audace Monopoli e New Taranto. Più successi casa che in trasferta nel girone H: a menare le danze subito Mirto e Città di Palermo, Lamezia, Monreale e Acri; 3-3 nella sfida tutta siciliana fra Megara Augusta e la matricola Villaurea.

Ufficio stampa





Pubblicità