skin adv

#SerieC1Futsal: il Genzano piega la Conit e torna a -2. Palombara sempre lassù

 26/03/2023 Letto 1042 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Lo scontro al vertice della ventiquattresima giornata di #SerieC1Futsal rimette in discussione l'esito della corsa alla promozione diretta del girone A: il Genzano piega 5-4 la Conit Cisterna e sale a -2 dalla formazione di Serpietri, che avrà comunque il proprio destino in mano in vista degli ultimi 80' di regular season. Il Città di Colleferro si affida a Pirù per espugnare 1-0 il campo dell'Academy SM Ferentino e consolidare il podio: al quarto posto ora c'è la Technology, che regola 5-2 il Levante Roma nel Saturday Night e sorpassa il Santa Gemma. Il 5-5 con il già retrocesso Uni Pomezia costa agli uomini di Ricci l'aggancio a quota 40 della coppia Albano-Real Fiumicino: i castellani battono 7-2 il Gap, mentre gli aeroportuali liquidano 5-0 il Città di Pontinia. È 4-4 tra Zagarolo e Spinaceto, sempre divise dalle dieci lunghezze che intercorrono tra la testa e la coda del treno playout.

GIRONE B - Distanze invariate tra Palombara e Cures nell'appassionante testa a testa per il trono del girone B: la capolista passa 5-4 in casa del CCCP e conferma il +3 sul roster di Romagnoli, corsaro 5-1 sul campo del Tormarancia. La Spes Poggio Fidoni, intanto, festeggia l'aritmetica certezza del podio: il 6-5 al Valcanneto vale sette punti di margine sulla Vigor Perconti, battuta 2-1 in rimonta dalla Futsal Academy. La Pisana non riesce ad approfittare dello stop dei blaugrana: il k.o. per 8-7 nella trasferta col Trastevere lascia i biancorossi fuori dalla zona playoff. L'Aranova è sesta grazie all'1-0, griffato Rafa Pires, sul TC Parioli, sorpassato da quella Verdesativa Casalotti che doma 8-5 un Valentia a cui servirà un'impresa per evitare la retrocessione diretta.


Francesco Carolis



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->