skin adv

San Martino, lo scontro al vertice va al Veglie: Basile perde la vetta

 04/12/2023 Letto 174 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL SAN MARTINO





Non sono bastati cuore e grinta alla Futsal San Martino per tornare a casa dalla trasferta di Veglie con dei punti. Il calendario della settima giornata del campionato regionale di calcio a 5, serie C2, ha messo di fronte Futsal Veglie e Futsal San Martino, seconda contro prima della classifica. A spuntarla sono stati i biancoazzurri di casa per 3-1, risultato con cui hanno scavalcato gli avversari in classifica, prendendosi la vetta della graduatoria.

PRIMO TEMPO - Il primo tempo si è giocato all'insegna dell'equilibrio, con le due squadre che non si sono risparmiate e hanno lottato su ogni pallone sin dalle primissime battute. Dopo una prima fase di studio con per lo più conclusioni da fuori da ambo le parti, la prima occasione ghiotta del match è della Futsal San Martino: su schema da fallo laterale Colucci si ritrova solo su un errato cambio difensivo dei padroni di casa ma sciupa la grande opportunità del vantaggio, calciando frettolosamente fuori di sinistro, probabilmente non essendosi accorto di trovarsi da solo davanti al portiere avversario. Null'altro da segnalare per la prima metà di gara, con le squadre che vanno al riposo sul parziale di 0-0.

SECONDO TEMPO - Il secondo tempo è un po’ più aperto, con un numero maggiore di occasioni ben sventate dai portieri di entrambe le compagini. A sbloccare la gara è la Futsal San Martino, su azione di transizione Colucci è bravo a saltare un avversario e a servire l'accorrente Cianciaruso che di punta anticipa il portiere battendolo con una precisa conclusione sotto la traversa. Neanche il tempo di festeggiare che arriva il Veglie pareggia subito i conti grazie a un'azione personale di Molina che supera in banda Cianciaruso, conclude calciando addosso a Solidoro ma è lesto nel rispedire la ribattuta alle spalle di Gelsomino. I padroni di casa approfittano del colpo subito dalla Futsal San Martino e sulle ali dell'entusiasmo trovano il vantaggio al circa dieci minuti dalla fine della gara. I biancoazzurri hanno approfittato di un errore difensivo degli ospiti e Quarta, liberissimo di controllare al centro dell'aria un passaggio di un compagno, ha depositato in fondo al sacco la sfera del 2-1. La Futsal San Martino non si abbatte e riprende a giocare andando vicina al pari in due occasioni, prima Cianciaruso e poi Colucci vedono le rispettive conclusioni parate da degli ottimi interventi del portiere del Veglie. Mister Basile decide di giocare la carta del portiere di movimento, carta che porta a una nitida occasione da rete con la chance che capita nei piedi di Salamida, il quale riceve un passaggio tra le linee ma perde il tempo per calciare da buonissima posizione. In pieno recupero arriva il definitivo 3-1 dei padroni di casa, su palla intercettata dall'ottimo Quarta, lesto a depositare in rete a porta sguarnita in situazione di difesa con portiere di movimento.

IL PUNTO - Battuta d'arresto per la Futsal San Martino che ora si trovano a una lunghezza dalla neo capolista Futsal Veglie. Il tecnico Basile e i suoi ragazzi dovranno assolutamente reagire già da sabato prossimo e per farlo dovranno avere la meglio in trasferta contro il Futsal Lecce, altro avversario tostissimo, appaiato al secondo posto proprio con la Futsal San Martino.


Ufficio Stampa Futsal San Martino



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->