skin adv

Guai Italpol: contro lo Sporting Hornets in emergenza. Bizzarri: "Non siamo ottimisti"

 06/12/2023 Letto 409 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ITALPOL





Sabato pomeriggio l'Italpol sfiderà al PalaOlgiata lo Sporting Hornets in una gara di altissima classifica: entrambe le compagini, infatti, sono a quota 16 punti al vertice del Girone C di A2. I biancoblù, però, arrivano a questo appuntamento con tante defezioni: quattro sono certe, altrettante, invece, sono a rischio. Otto pedine fondamentali che potrebbero gravare notevolmente sull'andamento della partita. Il direttore dell'Italpol, Giacomo Bizzarri, presenta così l'incontro:

BIZZARRI - "La situazione attuale non ci fa essere ottimisti per il big match di sabato con lo Sporting Hornets prima in classifica. Purtroppo, alle assenze di Manuel Del Ferraro, Alex Gravina e Bragalenti, si aggiunge l'assenza per squalifica di Taloni e le probabili assenze per infortunio di Fornari, Di Eugenio, Saddemi e Luca Pizzoli, che in extremis potrebbero essere recuperati, ma sicuramente non in condizioni per poter dare il consueto apporto. Avremmo voluto arrivare a quest'appuntamento - contro la squadra che riteniamo sicuramente favorita per arrivare in fondo - in condizioni diverse, ma siamo consapevoli che ci sono anche altre gare e che non è un dentro o fuori. Loro sono la squadra che ci ha impressionato di più insieme a Tombesi e Pescara. Hanno tanti giovani e corrono dal 1' al 40' minuto pressando a tutto campo. Proveremo a usare la nostra esperienza e la nostra voglia di rivincita per sopperire a questa condizione sfavorevole. Mi aspetto una gara combattuta e sono certo che i nostri giocatori faranno in modo di triplicare le forze per sopperire alle assenze".


Ufficio Stampa Italpol C5



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->