skin adv

CX pronto per il girone di ritorno. Muratore: "Giocheremo ogni partita come se fosse una finale"

 15/02/2024 Letto 436 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    CX ROMA





La sosta ha permesso al CX Roma di riposare un weekend prima dell'inizio del girone di ritorno. Un momento utile per tracciare un bilancio stagionale e per ricaricare le batterie, lavorando in maniera più profonda sotto l'aspetto atletico e sotto l’aspetto tattico. Il sesto posto attuale è frutto di quattro vittorie, cinque pareggi e tre sconfitte. 12 dei 17 punti conquistati finora sono stati ottenuti da quando sulla panchina del team di Tor Vergata siede Immordino, che ha dato una vera svolta alla mentalità della squadra.

BILANCIO - Il massaggiatore e collaboratore tecnico del CX Roma, Luca Muratore, giudica altalenante la prima parte di stagione: “Se facciamo un bilancio dopo il girone d'andata, dobbiamo, per forza di cose, tener conto degli imprevisti di inizio anno, con gli infortuni di Immordino e di altri giocatori importanti. Abbiamo vissuto, quindi, una prima fase complicata, ma con il ritorno di Alessio nei panni di allenatore c'è stata una svolta sotto tutti i punti di vista, che ha reso l'ultimo periodo sicuramente più positivo”. Il dirigente tuttofare vive appieno l'esperienza con la squadra di Tor Vergata: “Mi occupo di tutto ciò che possa servire ai ragazzi, li seguo uno per uno, per renderli prestanti al 100% durante le partite. Aiuto il mister, inoltre, nelle disposizioni tattiche e per ogni cosa che possa occorrergli. Adoro questa società, ho un bellissimo rapporto con il presidente Luca Geremia, una persona eccezionale, che mi ha dato fiducia e carta bianca per svolgere il mio lavoro”.

GIRONE DI RITORNO - Con la maturazione della prima sconfitta da quando Immordino siede in panchina, i rosanero hanno aumentato la distanza dalla seconda forza del campionato, infatti, perdendo nello scontro diretto sul campo dell'Atletico Velletri, sono 10 i punti che li distanziano proprio dai biancorossi. Ora sarà importante tornare subito alla vittoria sul campo del Real Lems: “Sarà una trasferta importante, contro una squadra che si impegnerà davanti al proprio pubblico. Noi vogliamo ottenere il bottino pieno, così come abbiamo fatto nel turno d'andata, ma loro sicuramente venderanno cara la pelle. Nel girone di ritorno giocheremo con l'idea che ogni gara sia una finale. Abbiamo l'obiettivo di vincere tutte le partite e non ci poniamo limiti né in coppa né in campionato”.


Francesco Di Luna

 



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->