skin adv

CDM, Siqueira e l‚Äôinsidia Modena Cavezzo: ‚ÄúLoro sono tosti, ma noi giochiamo in casa‚ÄĚ

 22/02/2024 Letto 415 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Alessandro Cappellacci
Società:    CDM FUTSAL





Il CDM è chiamato a mettersi alle spalle nel migliore dei modi il recente kappaò per 3-0 patito al cospetto dello Sporting Altamarca. L’avversario del team di Hugo De Jesus, nell’imminente Friday Night, sarà stavolta il Modena Cavezzo, compagine a caccia di punti preziosi per la salvezza diretta.

VENTESIMO ROUND - “Affronteremo una squadra tosta, la classifica non rispecchia il loro reale valore”, premette Pedro Siqueira, consapevole, dunque, dell’alto coefficiente di difficoltà della sfida di Campo Ligure: “Prevedo una partita difficile - prosegue l’estremo difensore -, che ci vedrà affrontare giocatori esperti. Siamo entrambe squadre organizzate, ma giocheremo in casa e, perciò, dovremo fare il massimo per aggiudicarci i tre punti”.

LA SITUAZIONE - L’italo-brasiliano, comunque sia, non è affatto preoccupato dal risultato negativo occorso nella diciannovesima giornata della Serie A2 Élite. “Stiamo facendo un bel percorso - afferma l’ex L84 -, nonostante l’ultima sconfitta. Il primo tempo con l’Altamarca è stato equilibrato e in bilico, ma loro sono stati bravi ad andare all’intervallo in vantaggio. Questo gli ha dato molta fiducia nella ripresa”. Tutto nella norma, quindi, in casa CDM. “Sono sicuro che le cose andranno bene e ci qualificheremo ai playoff, dove noi vogliamo arrivare”, conclude il classe ’99.


Alessandro Cappellacci
*foto: Peperoncini

 



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->