skin adv

L'History Roma 3Z rompe gli indugi e annuncia il nuovo tecnico: panchina affidata a Marco Shindler

 27/02/2024 Letto 754 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    HISTORY ROMA 3Z





L’ASD History Roma 3Z comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Marco Shindler, allenatore di grandissima esperienza, chiamato dalla società gialloblù per guidare la Serie A2 nel raggiungimento dell’obiettivo salvezza. Nella sua lunga e vittoriosa carriera, Shindler ha guidato società importanti quali il Real Ciampino, il Città di Capena con il quale ha vinto il campionato di A2 femminile ed ottenuto una straordinaria salvezza in Serie A. In quasi 4 stagioni alla guida della Ternana, invece, ha vinto due scudetti ed una Supercoppa, mentre con L’Acquedotto ha ottenuto una promozione nella massima serie, vincendo anche una Coppa Lazio. Per mister Shindler sarà anche un ritorno a casa dal momento che ha già lavorato nel settore giovanile dell’History molte stagioni fa, ottenendo ottimi risultati anche con i colori gialloblù.
 
SHINDLER - “Mi sono messo subito al lavoro, visionando alcune gare di questa stagione – spiega il neo tecnico gialloblù – Sono molto carico, anche perché ci troviamo ad affrontare una situazione non facile, ma ho grande fiducia nel gruppo e arrivo in una società seria che mi permetterà di lavorare al meglio”. Guardando alla stagione, mister Shindler aggiunge: “C’è poco tempo a disposizione e per questo sarà necessario lavorare con forza. Chiederò anche qualche sacrificio ai ragazzi. A loro devo infondere certezze e serenità, ma senza bisogno di stravolgere il tutto, anche perché non c’è il tempo per farlo. Quindi sarà importante lavorare non solo sotto il profilo tattico, ma anche mentale. L’obiettivo è quello di raggiungere la salvezza, visto che il vantaggio in classifica è minimo. Ci aspettano 5 battaglie contro le squadre più forti del girone, per chiudere il campionato nello scontro diretto contro il Real Fabrica. Avremo, però, il vantaggio di giocare tre gare in casa e le dovremo sfruttare al meglio. Mi sento di poter dire che nella mia carriera ho sempre raggiunto l’obiettivo che mi era stato indicato”.
 


COPIA SNIPPET DI CODICE











-->