skin adv

Verso le Futsal Finals, Soverato-Sulmona nelle parole di Calabrese e Ricci

 30/05/2024 Letto 322 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





ll countdown per le Futsal Finals di Faenza e Russi è partito, una tre giorni densa di partite che terminerà domenica sera, con la seconda delle due finali dei play off di Serie B, programmata alle 21, che metterà di fronte Soverato Futsal e Sulmona Futsal. Arrivati terzi nel Girone H, i calabresi hanno alzato il livello delle prestazioni nella post season conquistando cinque successi in sei uscite ed eliminando Marsala Futsal, Blingink Soverato e Castigliano. Nonostante abbiano sempre perso una gara tra andata e ritorno, invece, gli abruzzesi sono riusciti a prevalere su Terzigno Futsal Club, Casagiove e Cures. Solo una delle due squadre potrà centrare la tanto ambita promozione in Serie A2, in una gara che si preannuncia intensa ed equilibrata, come sottolineato dai due allenatori.  

QUI SOVERATO – La squadra di Matteo Calabrese non ha mai nascosto le proprie ambizioni ed ora spera di coronare questo percorso con il salto di categoria: “Onestamente ci aspettavamo un cammino diverso in campionato, dove infortuni, errori ed anche un pizzico di sfortuna hanno rallentato la nostra marcia. Le difficoltà fanno parte del percorso e noi siamo stati bravi a compattarci e lavorare duramente ogni giorno. Le partite della post season nascondono sempre tante insidie, sono gare da dentro o fuori dove devi dare tutto senza fare calcoli. Fisicamente e psicologicamente questo ti toglie tantissime energie ma allo stesso tempo le belle emozioni e la posta in palio aiutano a recuperare più velocemente. Ora ci aspetta una finale che ci siamo meritati con il sudore ed il sacrificio di un anno intero. Incontreremo una squadra molto forte guidata da un grande allenatore. Studiandoli abbiamo visto come siano eccellenti in entrambe le fasi di gioco. Mi aspetto una gara intensa, dove gli episodi faranno sicuramente la differenza e sarà fondamentale rimanere lucidi dall’inizio alla fine”

QUI SULMONA – Nonostante una rosa quasi completamente rinnovata e ringiovanita rispetto alla passata stagione, il tecnico Antonio Ricci è riuscito a trovare la giusta quadra conquistando l’ultimo atto dei play off: “Da settembre, quando abbiamo iniziato la stagione, la squadra ha avuto una crescita costante. Abbiamo tenuto solo 4 giocatori dello scorso anno, completando il roster con tanti giovani abruzzesi nati tra il 2000 ed il 2005. Non ci aspettavamo di fare così bene da subito ma eravamo consapevoli del valore dei nostri ragazzi. Ci tengo a ringraziare la società e tutto il mio staff perché ci hanno sempre messo nelle migliori condizioni per lavorare. Nella post season abbiamo affrontato squadre valide che ci hanno messo in difficoltà, sono state tutte partite tirate e non è stato facile arrivare fin qui. La finale sarà una bella vetrina per il Sulmona Futsal ma ora dobbiamo concentrarci per affrontarla al meglio. Sfideremo un gruppo forte che può contare su ottime individualità, ci prepareremo al meglio per tentare con tutte le nostre forze di raggiungere uno storico traguardo”.

Ufficio stampa Divisione C5



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->