skin adv

#futsalmercato, il Pordenone riparte di slancio: subito un super annuncio al quadrato

 12/06/2024 Letto 952 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PORDENONE





Il Pordenone Calcio a 5 si muove per confermare le sue migliori pedine partendo proprio dal condottiero che negli ultimi 3 anni ha portato i colori neroverdi dove mai nessuno prima era riuscito ad arrivare. Alla guida dello scacchiere del Pordenone, fino al 2026, ci sarà ancora Marko Hrvatin. Il tecnico sloveno ha, di fatto, confermato la volontà di continuare l’ambizioso progetto del Presidente Alessandro Onofri firmando un biennale che lo legherà ancora ai neroverdi.

LE DICHIARAZIONI “Prima di tutto devo dire che sono davvero molto felice di questo rinnovo biennale.” - commenta il tecnico neroverde - “La scelta è stata molto facile. In 3 anni abbiamo costruito qualcosa di magico, più di una squadra, più di un gruppo, più di una famiglia.” Nel triennio appena trascorso, il Pordenone Calcio a 5 è riuscito nell’impresa di ottenere 2 promozioni consecutive dalla Serie B alle Serie A2 Élite fino a conquistare la storica finale playoff ad un passo dalla Serie A. Sogno sfumato solamente ai rigori nel match di Faenza contro il Manfredonia. Oltre ai successi in campionato, si sommano al suo Palmares, anche la conquista delle Final Eight di Coppa Italia di Serie B e la qualificazione ad entrambi i tabelloni di Coppa nelle rispettive categorie, Serie A2 e Serie A2 Élite. Un legame amplificato dal rapporto con i tifosi: “dopo aver visto più di 200 persone a Faenza che hanno condiviso con noi le lacrime per la sconfitta ai rigori, ho pensato che le storie belle non finiscono così. Non possono finire così! Questa favola per me non è ancora finita. E con questa voglia e determinazione che ho riconfermato la mia disponibilità per i prossimi due anni e riparto più carico che mai. Questi ragazzi meritano tutto questo.”Il Pordenone Calcio a 5, dunque, comincia a scrivere i capitoli di una nuova stagione e lo fa dal primo, quello più importante, confermando Marko Hrvatin alla guida della Prima Squadra neroverde fino al 2026.


Ufficio stampa

 



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->