skin adv

Italfutsal, Samperi indica la via: “Niente rivoluzioni, ma servono elementi funzionali”

 15/06/2024 Letto 476 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Alessandro Cappellacci
Società:    ITALIA





Fresco di nomina come nuovo commissario tecnico della Nazionale italiana, Salvo Samperi si è già messo al lavoro in vista del Main Round di qualificazione a Euro 2026, fissato tra dicembre e aprile. “Stiamo programmando gli impegni per il prossimo anno”, assicura l’ex Feldi Eboli.

SAMPERI - L’intenzione del cittì è quella di arrivare al battesimo del fuoco con una selezione che abbia già assimilato i suoi dettami tattici: “Speriamo di fare tre raduni prima delle gare ufficiali - spiega il trainer catanese -. Serviranno degli elementi funzionali per il modello di gioco più adatto alla Nazionale”. Samperi non intende fare rivoluzioni: “Lavoreremo per individuare un gruppo pronto per affrontare le qualificazioni all’Europeo - chiosa il commissario -, però voglio dare continuità a quanto fatto dal precedente allenatore Bellarte. È chiaro, quindi, che sarà confermata gran parte di quella squadra, alla quale aggiungeremo giocatori che, secondo noi, possono dare un contributo”. Le idee sono chiare, la strada sta per essere tracciata. Buon lavoro, cittì.

 

 


Alessandro Cappellacci



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->