skin adv

#SerieC1Futsal: cadono Ecocity e Grande Impero. Eur Massimo lassù da solo

 28/09/2019 Letto 1421 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Il secondo turno di regular season disegna una classifica interessantissima ai piani alti del girone A: lassù, a punteggio pieno, c’è solamente l’Eur Massimo, che si impone 5-3 nel big match del To Live con il Real Fiumicino. La notizia che fa rumore è lo stop dell’Atletico Grande Impero: nella prima trasferta stagionale, la squadra di Beccaccioli cade 3-2 per mano del Vallerano, che riscatta il k.o. dell’esordio con un successo di platino. Quattro gol a testa, quattro punti all’attivo: Real Fabrica e Virtus Palombara si annullano sul campo dei viterbesi e ora guardano la vetta a -2. Stesso bottino per il Torrino Village, che impatta sul 3-3 con il Poggio Fidoni, e per la Vigor Perconti, che si inserisce nel plotoncino di seconde grazie al rotondo 5-0 sul Cortina. L’Atletico 2000 lascia ancora a secco il Casal Torraccia, battuto 10-4 dalla squadra di Coccia, matura un'altra X, invece, per l’Aranova, che raccoglie un 3-3 nella trasferta con la Virtus Fenice.

GIRONE B - Si ferma una big del girone A, si ferma anche la favorita d’eccellenza del girone B. È amaro il primo impegno lontano dalle mura amiche per l’Ecocity Cisterna: Lara e compagni cedono 3-2 in quel di Pomezia al cospetto della straordinaria United di Caporaletti, che fa due su due in campionato e resta in vetta insieme al Genzano. I castellani passano 7-4 sul campo della Nordovest in uno dei clou di giornata e confermano tutto il loro potenziale, solo il Real Castel Fontana, grazie al 4-4 esterno con il Città di Anzio, tiene la scia del duo al comando. Folto il gruppo di compagini a quota 3: si sblocca l'Albano, corsaro 7-3 a Palestrina, ma anche il Città di Fondi, che regola 3-1 lo Sporting Hornets. Primi hurrà, inoltre, per Real Ciampino e Laurentino Fonte Ostiense: la banda Ferretti si mette in mostra con il largo 15-5 al Club Roma, mentre la squadra di Di Rocco piega 3-1 l'Atletico Ciampino.

 

Francesco Carolis





Pubblicità