skin adv

17esima di C1: l'Eur Massimo riceve il Torrino. Ecocity, Monday Night col LFO

 23/01/2020 Letto 360 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





Continuità è la parola chiave dell’ultimo turno di #SerieC1Futsal del mese di gennaio: nella corsa alla promozione diretta di entrambi i raggruppamenti della categoria regina, si è appena prodotto uno strappo che la diciassettesima giornata è chiamata a confermare o smentire.

GIRONE A - Eur Massimo e Virtus Palombara hanno la faccia di chi vuole mettere le cose ulteriormente in chiaro. La sfida per il grande salto nel nazionale al momento è un affare a due, a entrambe l’onere di ribadirlo: la capolista riceve un Torrino scottato dallo stop interno dell’ultimo turno, ancora più complesso l’impegno dei sabini contro quell’Atletico Grande Impero che ha il mirino all’insù e nella nuova decade, finora, ha saputo solo vincere. L’Aranova, allontanatasi dalle battistrada, cerca riscatto con l’Atletico 2000 e deve guardarsi le spalle: a -1 dal podio si è insediata una Vigor Perconti di scena a Fiumicino contro il Real, a -2 c’è la nuova coppia Poggio Fidoni-Real Fabrica. La Spes, scivolata giù dalla zona playoff, punta la ripartenza con la Virtus Fenice, gli arrembanti viterbesi di Lucchetti vanno a caccia del decimo acuto sul campo del Cortina. Chiude il quadro Torraccia-Vallerano: al team di Romagnoli serve un successo per distanziare la zona calda, i biancoblu hanno bisogno di punti per alimentare le speranze salvezza.

Clicca QUI per la diciassettesima giornata del girone A

GIRONE B - “Catch me if you can,” ossia “prova a prendermi”. È il famoso film di Steven Spielberg a delineare la situazione creatasi ai piani alti del girone B: l’Ecocity ha appena allungato, alle avversarie il durissimo compito di evitare di trasformare il passo dei cisternesi in una vera e propria fuga. Lara e soci preparano il Monday Night contro quel Laurentino Fonte Ostiense che occupa con merito uno slot nel treno playoff e si è avvicinato al podio, sul quale Fondi e Pomezia devono reagire alle recenti frenate: sabato, il roster di Bacoli è di scena ad Albano, mentre la United di Caporaletti chiede strada a un Club Roma reduce proprio dal prezioso pari contro i pontini. Il Real Ciampino, a -2 dal quarto posto, è atteso da un Genzano in attesa di recuperare altre due sfide, il Palestrina, per tenere il passo di chi aspira alla post season, è obbligato a fare risultato nel fortino di un Real Castel Fontana in evidente ripresa. Il Città di Anzio cerca i primi punti del 2020 contro la Nordovest, occhio a Sporting Hornets-Atletico Ciampino: il club di De Santis mira a dare seguito al blitz da copertina di Pomezia, aeroportuali costretti dalla situazione di classifica a evitare ulteriori passi falsi.

Clicca QUI per la diciassettesima giornata del girone B


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità