skin adv

Il Came è già pronto: guai a sottovalutare Sylvio Rocha. Cestaro: "Ottimo lavoro"

 13/07/2020 Letto 196 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CAME DOSSON





Insieme al Pesaro è la squadra che attualmente ha preferito continuare a seguire la strada di quella continuità che l'ha portata a diventare una delle big del futsal nostrano. Anche nella stagione post Covid-19 la sensazione è che bisognerà fare i conti col Came Dosson. Fatta eccezione per Igor, Sylvio Rocha ha mantenuto tutti i suoi alfieri con il quale ha dato scacco matto almeno a 12 squadre in classifica, togliendosi grandissimi soddisfazioni: vedi i successi con A&S e Real Rieti.
 
ROSTER COMPLETO Undici rinnovi: Thiago Grippi, Ugherani, Juan Fran, Edgar Bertoni, Japa Vieira, Pietrangelo, Murilo Schiochet, Azzoni e Belsito. Due sole new entry: Dener (Ciampino) e Pedro Espindola (Meta). Roster completato da tre giocatori provenienti dal settore giovanile: Alessandro Giuliato (pivot, classe 1999) Riccardo Ditano (portiere, classe 1998) e Michele Ronzani (portiere, classe 1999). "Siamo molto contenti". Andrea Cestaro esterna così la sua soddisfazioni: "Abbiamo ultimato la rosa per la nuova stagione con l’aggiunta di tre promettenti giovani, tutti formati nel nostro settore giovanile, il quale recentemente ha ricevuto il riconoscimento ufficiale di Scuola Calcio Elite a testimonianza dell’ottimo lavoro svolto da tutto lo staff coinvolto".
 
Redazione C5Live



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità