skin adv

Don Bosco, De Dominicis ritrova il futsal dopo 7 anni: "Qui per dare il massimo"

 30/10/2020 Letto 335 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    DON BOSCO CINECITTA





Mirko De Dominicis ha scelto il Don Bosco Cinecittà per riprendere contatto con il mondo del futsal dopo un lungo periodo di assenza, determinato da motivi di lavoro.

DE DOMINICIS - Dopo aver indossato la storica maglia de L'Acquedotto, gli impegni hanno costretto De Dominicis lontano dai campi di calcio a 5 per sette lunghi anni, ma il giocatore non ha mai dubitato che si trattasse soltanto di un arrivederci: "È stata davvero dura - ammette -, ma ora sono pronto a ripartire". Lo stop imposto dal governo con l'ultimo DPCM non ferma il Don Bosco, che continua ad allenarsi per farsi trovare ben pronto il giorno in cui il campionato, finalmente, potrà iniziare: "Quando si ricomincia dopo così tanto tempo, è inutile negarlo, c'è sempre un po' di preoccupazione. Sia il tecnico che i compagni, però, mi stanno sostenendo in questo percorso. Mi trovo bene con il modello tecnico-tattico dell'allenatore: stiamo continuando a lavorare sugli schemi e stiamo trovando i giusti automatismi. Sono qui per dare il massimo".


Edoardo Morandini





Pubblicità