skin adv

Cioli, la linea verde sempre al centro. Amoroso: “Puntiamo tutto sui giovani”

 17/12/2020 Letto 151 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Alessandro Pau
Società:    CIOLI ARICCIA





Ciro Amoruso ricopre il ruolo di aiutante di mister Rosinha in prima squadra, oltre a essere il tecnico in seconda delle categorie U19 e U17. Un impegno costante e a 360° con i ragazzi del club castellano, il quale ripone sulla linea verde grandi aspettative per questa stagione e le successive.

PRIMA SQUADRA - La prima squadra della Cioli Ariccia sta affrontando il campionato di Serie B da neoretrocessa dall’A2. I ragazzi di mister Rosinha sono attualmente in prima posizione nel Girone E, con un punto di vantaggio sullo Sporting Hornets e due sull’Eur Massimo. “La stagione finora è stata molto positiva - commenta Ciro Amoroso -. Essendo la nostra una squadra molto giovane dobbiamo acquisire ancora tanta esperienza”. Esperienza che gli ‘over’ possono trasmettere ai ragazzi: “Molti di loro hanno già affrontato una categoria come l’A2, è vero, ma quest’anno - spiega l’aiutante di Rosinha -, li abbiamo responsabilizzati puntando tutto su di loro: devono fare esperienza in questa categoria”.

UNDER 19 - L’ultimo comunicato ufficiale della Divisione in merito al campionato Under 19, ha stabilito che la prima giornata andrà in scena il 7 febbraio. Ancora quasi due mesi e poi finalmente si tornerà in campo: “La squadra è al lavoro - prosegue Amoroso -. Anche questa è una bella sfida, una squadra molto giovane aiutata dai veterani, ovvero coloro che giocano costantemente in Serie B. Cosa ci aspettiamo? Un bel campionato e la qualificazione ai playoff - dichiara il viceallenatore della categoria -. Io credo che anche le altre squadre si stiano preparando. La speranza è il campionato possa davvero iniziare a febbraio, ma soprattutto - chiosa Ciro Amoroso -, che questo coincida con la fine di questo brutto virus”.


Alessandro Pau

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità