skin adv

Riquer sveglia una Feldi dormiente. Canabarro: "Troppi punti persi"

 29/12/2020 Letto 127 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FELDI EBOLI





C’è voglia di riscatto in casa Feldi Eboli, le volpi del presidente Gaetano Di Domenico hanno racimolato un solo punto nelle ultime tre uscite, un bottino inatteso da tutti, mister in testa. Domani al PalaSele arriverà il Colormax Pescara, calcio d’inizio alle ore 20 e diretta TV a Salerno e Provincia su Stile TV (canale 619 DT), inoltre la gara sarà visibile in streaming sulle pagine Faceboo della Feldi Eboli e di PMG Sport Futsal. Nella classica intervista pre-gara si sono espressi il tecnico Alberto Riquèr e il futsaler Rodrigo Canabarro, che sono intervenuti via social nelle stories di Instagram e Facebook.
 
VINCERE, SUBITO! – Indipendentemente dai pronostici della vigilia, ad alzare l’attenzione ci pensa Alberto Riquèr: “Domani ci attende una gara troppo importante, abbiamo mancato la vittoria nelle ultime tre uscite, domani nel migliore dei modi dobbiamo conquistare i tre punti – così l’allenatore rossoblù, che incita i suoi – Avremo alcune assenze, ma sarà l’opportunità per alcuni di mettersi in mostra e fare bene, tenendo alto il ritmo del gioco e la concentrazione. La cosa più importante per noi sarà prenderci la vittoria e cambiare la dinamica delle ultime gare, sono cosciente che i ragazzi stanno lavorando bene e da subito devono tornare a fare ciò che sanno”. 
 
TORNIAMO A VOLARE – Pronto alla battaglia anche Rodrigo Canabarro, che così si è espresso ai microfoni: “Siamo consapevoli di aver perso punti importanti, per questo lavoriamo al meglio per vincere le prossime gare che ci attendono in casa, quali Colormax Pescara e Petrarca Padova – prosegue il numero 87 – . Abbiamo lasciato troppi punti per strada, ma ora dobbiamo guardare avanti che il campionato è ancora lungo e abbiamo una squadra per stare quanto più in alto possibile in classifica”.
 
Filippo Folliero
Ufficio stampa Feldi Eboli



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità