skin adv

Diaz, settebello alla Chaminade e prezioso successo in chiave playoff

 27/03/2021 Letto 71 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    DIAZ BISCEGLIE





Arriva in rimonta la vittoria numero dodici in campionato per la Diaz che supera 7-2 lo Chaminade in occasione della ventiquattresima giornata di Serie B, girone G.

PRIMO TEMPO - Di Chiano, in tribuna per squalifica, deve fare a meno di Cadini per lo stesso motivo. Gara in salita per i biscegliesi che al 2’50” combinano la frittata con l’autogol di Iodice, nato dal lancio con le mani dell’estremo ospite Di Camillo, e l’incomprensione con Sinigaglia. Elia prima sfiora il palo, poi serve a Cassanelli la palla che potrebbe valere il pari. Chaminade cinico che al 5’31” raddoppia con Evangelista che fulmina Sinigaglia con un diagonale mancino. Sotto di due reti la Diaz non si scompone continuando a macinare gioco. Iodice impegna severamente Di Camillo alla deviazione sulla traversa. Al 7’36” Elia su calcio di punizione tira una bordata che il portiere non trattiene con la palla che termina in rete. Padroni di casa che continuano a testa bassa, ma le conclusioni di Elia e Sellak non portano risultati. Il pari giunge al 15’31” ancora con Elia che dopo scambio con Cassanelli realizza il pari e la rete numero 36 in stagione. Nel finale di tempo Chaminade in inferiorità numerica per l’espulsione di Ciampitti, doppio giallo, ma la Diaz non ne saprà approfittare.

SECONDO TEMPO - Nei primi cinque minuti della ripresa Sellak coglie la traversa, Iodice il palo esterno. Al 6’39” su schema da punizione Elia serve a Giorgio la palla che vale il primo vantaggio biscegliese. Il brasiliano bissa le marcature al 10’32” con bel tiro a giro su cui nulla può l’estremo avversario. Minuto 11’41” è capitan Cassanelli a realizzare la quinta marcatura su gran palla ricevuta da Sasso. In campo Vincenzo Sinigaglia che coglie subito un palo esterno al 14’. De Nisco va vicino alla terza marcatura molisana, lo stesso fa Sasso sul versante opposto. Nel finale c’è spazio per la doppietta di Iodice al 18’45” e 19’13” per il definitivo 7-2 che mantiene la compagine del presidente Cortellino in quinta posizione a quota 36 punti.  


Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie
 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità