skin adv

#SerieC1Futsal, secondo restart: sestina Grande Impero, Frosinone forza 10

 25/04/2021 Letto 402 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





Una settimana dopo la Serie C in rosa, ma soprattutto a sei mesi di distanza dalla sospensione per l'emergenza sanitaria, la #SerieC1Futsal riaccende i motori nell'ultimo sabato di aprile. 13 squadre suddivise in due gironi, uno da sette e l'altro da sei, e accomunate dalla voglia di ritrovare le emozioni del campo: la prima giornata fa registrare complessivamente quattro successi interni e due blitz, inaugurando la rincorsa al nazionale.

PRIMA GIORNATA - Il match più ricco di gol del girone A premia l'AMB Frosinone: il poker di Collepardo ispira i ciociari nel 10-7 imposto alla Technology. Buona la prima per Vigor Perconti e Santa Gemma: i blaugrana passano 4-2 sul campo dell'Albano, mentre la squadra di Ricci regola 3-1 il Real Castel Fontana. Nel girone B, spicca il netto 6-0 dell'Atletico Grande Impero in casa del Valentia, partono col piede giusto anche Città di Anzio e Spes Poggio Fidoni: il tris di Silvestrini e le doppiette di Razza e Nanni spingono la compagine di Di Fazio nel 9-5 all'Aranova, i reatini di Biagini battono 8-5 il Cortina.

LA FORMULA - Il Comunicato Ufficiale n°59 del CR Lazio ha chiarito il regolamento della C1 in formato ridotto: non ci sarà nessuna promozione diretta, le formazioni dal primo al quarto posto di ogni raggruppamento - articolato su un girone all'italiana con gare di sola andata - accederanno ai playoff. Le classifiche, a causa del numero differente di gare in programma tra casa e trasferta per le varie compagini, saranno compilate in base alla media punti ponderata, calcolata come la somma dei quozienti punti in casa/gare in casa e punti in trasferta/gare in trasferta. La post season inizierà da un primo turno con match di andata e ritorno, in palio l'accesso alla Final Four dell'11 e 12 giugno.



Francesco Carolis





Pubblicità