skin adv

Ecocity, test positivo col Frosinone, Elisei e Ceteroni: “Non era facile"

 20/09/2021 Letto 493 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ECOCITY GENZANO




Col test match con l’AMB Frosinone si è chiuso il ritiro dell’Ecocity Futsal Genzano a Fiuggi. A Tecchiena i ragazzi di De Bella hanno avuto la meglio sul club di Serie B col punteggio di 5-1: a segno Lara e Fusari, due volte a testa, e Bassani. A fare il punto sull’incontro e sul momento di preparazione della squadra sono intervenuti il team manager, Juri Elisei, e il preparatore dei portieri, nonché viceallenatore, Mauro Ceteroni.

ELISEI - Il team manager dell’Ecocity, Juri Elisei, dice la sua dopo la fine del ritiro di Fiuggi: “Questi giorni sono serviti alla squadra per conoscersi meglio. L’80% del gruppo è nuovo, per questo i ragazzi avevano bisogno di passare del tempo insieme. Il test match col Frosinone? È stata una bella partita, maschia, per questo faccio i complimenti ai nostri avversari. Nel primo tempo abbiamo giocato alla pari, non dimentichiamo che venivamo da una settimana di lavoro con un carico molto pesante. Nella ripresa, invece, è andato tutto liscio, loro sono calati e noi siamo usciti fuori. Tutto sommato è andata bene”. Da oggi si torna a lavorare al PalaCesaroni per la terza settimana di preparazione: “Il nostro precampionato procede bene, il ritiro è stato molto importante per la squadra. Stiamo lavorando molto sulla testa e sulla gambe: sono molto soddisfatto. A livello personale torno a Genzano dopo tre anni: non vedo l’ora di iniziare la stagione per riportare questa città agli splendori del passato”.

CETERONI - Il viceallenatore e preparatore dei portieri, Mauro Ceteroni, parte dall’analisi riguardo i tre estremi difensori biancocelesti: “Abbiamo ben tre portieri tutti molto validi. Chinchio lo conosco da anni, visto che ho lavorato con lui sia con la Cogianco che in nazionale: so cosa può dare. Ciarla e Sportoletti sono molto bravi, c’è da lavorare ma sono ottimista. Per quanto riguarda la squadra posso dire che i due test disputati hanno dimostrato quanto fatto in queste settimane di lavoro. Col Sandro Abate siamo scesi nella ripresa, mentre col Frosinone eravamo più affaticati nel primo tempo - cosa che dopo una settimana così intensa di lavoro ci sta - mentre nella ripresa siamo andati meglio. A livello tattico il mister sta facendo bene, dando le sue idee ai giocatori: sono sicuro che raggiungerà i suoi obiettivi”. Chiosa finale sul girone di campionato: “È uno dei gironi più difficile della categoria, pieno di squadre esperte e preparate. Noi siamo una matricola, ma siamo forti. Speriamo di incorrere in pochi infortuni e di toglierci qualche soddisfazione”.


Ufficio Stampa Ecocity Futsal Genzano

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità