skin adv

Serie A, pari (sofferto) Italservice Pesaro: Petrarca in testa da sola

 19/10/2021 Letto 817 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Il secondo dei due turni infrasettimanali in appena quattro giornate di regular season fa scoppiare la coppia al vertice: al comando della Serie A New Energy, a punteggio pieno, c’è solo il Syn-Bios Petrarca Padova. Altra grande prova dei ragazzi di Giampaolo, che superano a pieni volti l'esame Olimpus Roma, mantenendo addirittura la porta inviolata: ai gol ci pensano Fellipe Mello e, allo scadere, il solito Rafinha Novaes.

IL PESARO NON RISPONDE a Dosson Casier. Va avanti due volte, ma viene sempre ripreso dal Came e soffre come l’anno scorso, sorpassato addirittura dalla rete di Suton. Ancora una volta, però, la squadra di Colini segna negli ultimi secondi: Cuzzolino fa 3-3, la sfida fra i fratelli Espindola termina senza vincitori né vinti. E’ il primo punto stagionale per Sylvio Rocha.

ASPETTANDO I DUE POSTICI fra Manfredonia e Napoli Futsal, Feldi Eboli e Ciampino Aniene, la L84 e Sandro Abate trovano continuità di risultati, tenendo il ritmo della coppia al vertice: tre punti pesantissimi, griffati da Jonas, quelli dei neroverdi contro il Futsal Polistena, una diretta concorrente per la salvezza battuta 5-0; Ciccio Angelini si prende il bis con il Pescara Futsal. Continuità, la parola magica per l’ottimo CMB, capace di trovare a Catania l’isola del tesoro, Nitti cala l’asso nella manica: Weber decisivo nel 4-2 al Meta. Il primo risultato utile stagionale del Todis Lido di Ostia è un pari in rimonta contro il Real San Giuseppe.

SERIE A NEW ENERGY GAS E LUCE - 4ª GIORNATA
MARTEDÌ 19 OTTOBRE - ORE 19

META CATANIA BRICOCITY-OPIFICIO 4.0 CMB MATERA 2-4

OLIMPUS ROMA-SYN-BIOS PETRARCA 0-1

L84-CORMAR POLISTENA 5-0

SANDRO ABATE-FUTSAL PESCARA 4-1 

TODIS LIDO DI OSTIA-REAL SAN GIUSEPPE 2-2

CAME DOSSON-ITALSERVICE PESARO 3-3





Pubblicità