skin adv

Lidense, c'è la capolista. De Sanctis: "Pavona? L'occasione giusta per rifarci"

 19/11/2021 Letto 383 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Redazione
Società:    CONAUTO LIDENSE





Per i ragazzi di Consalvo una vera e propria prova di maturità da superare. Ad Ostia, infatti, arriva il Pavona, capolista del girone a pari punti con il Cures. “Siamo contenti che il calendario, dopo la sconfitta di Tor Sapienza, ci regali questo scontro contro la capolista - commenta Fabio De Sanctis -. Un match facile da preparare, visto che in occasioni del genere le motivazioni vengono da sole, quindi non bisogna farsi cogliere impreparati. Tatticamente stiamo mettendo più intensità possibile in allenamento e cerchiamo di seguire alla lettera le direttive del mister. Dobbiamo fare i conti con qualche assenza che ormai ci portiamo da inizio stagione, ma potremo contare sul fattore campo”.

LAVORO -  La Lidense, dopo la sconfitta di Tor Sapienza, non può permettersi altri passi falsi: “Non dobbiamo perdere più terreno, nonostante la sconfitta siamo ancora tutte lì - aggiunge l’esperto giocatore -. È un girone equilibrato, e in trasferta possono perdere punti un po’ tutti”. De Sanctis, dopo un lungo infortunio, è pronto per mettersi a disposizione della squadra: “Il mister è convinto e persevera nel suo lavoro. Assimilare meccanismi nuovi richiede tempo, e non siamo riusciti a sopperire con la grinta giusta - conclude De Sanctis -. Stiamo mancando anche in fase realizzativa, ma lavoriamo per cambiare questa tendenza. Pur non essendo un pivot, spero di poter dare il mio contributo anche da questo punto di vista alla squadra”.


Marco Modugno    




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità