skin adv

Napoli, semifinale scudetto: super sfida a Eboli. Il dt Cacau carica: «Daremo l»™anima"

 29/05/2023 Letto 197 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    NAPOLI FUTSAL





Scatta la semifinale scudetto in casa Napoli Futsal. Lunedì al PalaSele alle 20.30 match d’andata con la Feldi Eboli, laddove in regular season i vice campioni d’Italia si sono imposti per 3-2. A Cercola, invece, fu 6-4 per i partenopei. Ora ovviamente quello che cambia è il peso specifico delle partite, e questo stesso peso tra le fila azzurre passa anche dal recupero di Attilio Arillo, come da quello di Rodolfo Fortino che non aveva preso parte a gara -2 con la Meta Catania. Le volpi hanno terminato la prima parte di stagione in quarta piazza, ben figurando in Champions fino all’Elite Round in cui lo scoglio principale a novembre è stato quello Sporting Lisbona poi finalista, ed arrivando a questo confronto dopo aver eliminato ai quarti post season i cugini della Sandro Abate Avellino in due apparizioni. La super sfida sarà in diretta Futsal TV, come consuetudine: Paolo De Lorenzo (Brindisi), Alex Iannuzzi (Roma 1) ed Andrea Seminara (Tivoli) saranno gli arbitri, al crono Angelo Bottini (Roma 1).

“Siamo di nuovo in semifinale scudetto – le parole del dg Scolavino, - la speranza è di esserci diversamente rispetto alla passata annata. Siamo in salute, compatti e vogliamo dire la nostra in maniera decisa. Sappiamo che loro sono uno squadrone, non sarà semplice: hanno fatto un percorso encomiabile, dandoci filo da torcere per il primato ed affrontando a testa alta la Champions”. L’esplosione di gioia con la Meta. “Soprattutto al goal da capogiro di Salas ho rivisto la stessa scena dell’anno scorso con la Sandro Abate, c’è stato tanto pubblico e tanto sostegno. Mi auguro che ci siano presenze anche in terra salernitana, poi aspetteremo tutti sabato 3 giugno tra le nostre mura”.

LE PAROLE DEL DG SCOLAVINO: “C’è stata una grande atmosfera con gli etnei – il dt Cacau fa un passo indietro, - abbiamo espresso un gioco lodevole. Ci siamo allenati bene e dico con soddisfazione che saremo al completo, Arillo è a disposizione e tutti hanno lavorato al massimo. I nostri avversari hanno giocatori di esperienza, vedi il top scorer Luizinho o il pivot Guilhermao: è un collettivo composto da tanti fuoriclasse, fanno il portiere di movimento egregiamente. Dal canto nostro dobbiamo pensare unicamente a noi, non c’è un favorito. Sicuramente il vantaggio è che potremmo disputare eventualmente la bella dinanzi ai nostri sostenitori, ci servirà la loro forza anche in trasferta”. Dimensioni del terreno di gioco. “Logicamente il loro ha misure differenti dal Centro Sportivo Cercola, per questo siamo stati due giorni al PalaJacazzi di Aversa”. E l’ormai classico incitamento in chiusura. “Forza Napoli, sempre!”.

LA CONFERENZA STAMPA DEL DT CACAU: “Siamo alle fasi finali – dice Luca De Simone, - abbiamo profuso le nostre energie e continuiamo a farlo da agosto per questi momenti. Daremo l’anima, vogliamo mettere in tasca il primo punto contro una corazzata. La mia annata? Alti e bassi, tutti insieme ci siamo sempre ripresi e personalmente mi sono fatto trovare pronto ogni volta in cui ce n’è stato bisogno. Spero di avere la mia occasione pure in questo incontro e mostrare ancora le mie capacità. Per certi versi è un ultimo atto anticipato, siamo pronti e decisi ad arrivare fino in fondo per portare il titolo a Napoli. Ci aspettiamo la spinta del pubblico ad Eboli, ma soprattutto il nostro sesto uomo nel nostro palazzetto”.

LA CONFERENZA STAMPA DI DE SIMONE

 

Area comunicazione Napoli Futsal



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->