skin adv

Bitonto per continuare a volare, Molfetta per risollevarsi: Tampa e Bruninha presentano il derby

 01/03/2024 Letto 139 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Non sarà per la vetta, così come è stato all’andata, ma rimane un derby. E tanto basta perché ci sia garanzia di spettacolo. Bitonto e Molfetta si preparano ad infiammare il PalaPansini (domenica 3 marzo alle ore 19), l’una dall’alto di un primato (quasi) mai in discussione e l’altra da una quinta piazza che è riflesso di un periodo decisamente sottotono.

QUI BITONTO – Dopo lo stop col Falconara, le leonesse sono ripartite a tutto sprint con 22 gol in due gare contro Lazio e Kick Off. “Penso che ogni partita insegni qualcosa, e questo vale ancor di più per le sconfitte – sono le parole di Tampa, al secolo Lediane Marcolan -. Sappiamo di non aver dato il meglio di noi al PalaBadiali, ci sono stati tanti errori individuali e collettivi, ma siamo tornate ad allenarci con la giusta testa, quella che serve per continuare a crescere e a fare il massimo in qualsiasi circostanza. Col Molfetta sarà una grande partita, perché è un’altra squadra contro la quale serve il 100% perché saranno i dettagli a decidere. Noi vogliamo confermarci - puntando nel frattempo a prepararci per la Coppa Italia - e loro risalire, due diverse motivazioni che contribuiranno in egual misura alla bellezza della sfida”.

QUI MOLFETTA – A rilento in campionato, così così in Coppa Italia. A spiegare le ragioni di questo impasse è Bruna Marcon, per tutti Bruninha. "Purtroppo stiamo attraversando un momento difficile, in cui abbiamo problemi a sincronizzare le nostre giocate e a mantenere alta la concentrazione. Anche se arriviamo tante volte in porta, non riusciamo a metterla dentro. Il futsal è così e ha le sue fasi. Lavoreremo di più per correggere i nostri errori e per migliorare la comunicazione in campo, ma credo che - impegnandoci – potremo tornare presto a competere al nostro massimo livello. Sono fiera delle mie compagne e so che insieme ce la faremo”. A testa alta, quindi, in casa del Bitonto pigliatutto. “Concentrazione e determinazione fin dal primo minuto, poi fiducia in noi stesse. La gara più importante per noi è il ritorno col Pelletterie, ma il derby ci aiuterà a risollevare il morale e a farci rendere conto che possiamo fare molto meglio anche in Coppa”.

LA DICIOTTESIMA GIORNATA – Si parte sabato 2 marzo con l’anticipo tra GTM Montesilvano e T&T Royal Lamezia (ore 19:30) e si continua domenica a partire dall’ora di pranzo: alle 13 c’è Lazio-TikiTaka Francavilla, poi VIP-Kick Off alle 15, Atletico Foligno-Audace Verona alle 16 e Pelletterie-Stilcasa Costruzioni Falconara alle 17.


Ufficio Stampa Divisione C5



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->