skin adv

Bertè gela la Lazio a 16" dai rigori: il TikiTaka raggiunge la Kick Off in semifinale

 18/04/2024 Letto 535 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





Sarà Kick Off-TikiTaka la prima semifinale della Coppa Italia di Serie A femminile. Le francavillesi, infatti, hanno avuto ragione 3-2 di una generosa Lazio, beffata a 16” dai tiri di rigore da Adrieli Bertè.

PRIMO TEMPO -
Il TIkiTaka preme sin da subito sull’acceleratore. Bertè, trascorsi appena 2’30” dallo start, manca di poco l’impatto con la sfera da posizione vantaggiosa su suggerimento di Martin Cortès. Luzi, poco dopo, è brava nel respinge la conclusione defilata di Bettioli. La numero 11 delle giallorosse si fa ancora pericolosa a 7’02”, quando, nei pressi del secondo palo, non inquadra il bersaglio grosso su assist di Martin Cortés. A sbloccare l’incontro, però, è la Lazio con Matijevic, che, a 7’56”, insacca di testa il millimetrico lancio lungo di Taina. La rete subita scuote le abruzzesi, che riprendono a macinare gioco: l’estremo difensore delle capitoline si oppone egregiamente ai tentativi di Bertè e De Siena. Le biancocelesti, sul fronte opposto, bussano ancora alla porta difesa da Duda con Taina e Ribeirete, mentre Colucci, in ripartenza, non centra lo specchio nell’uno contro uno con il portiere brasiliano. Il main roster di Gayardo, a 14’18”, riesce a trovare il gol dell’1-1: è Martin Cortès a farsi trovare pronta nei pressi del secondo palo sul passaggio a tagliare di Vanin. I ritmi rallentano nell’ultima fase della prima frazione, fino alla sirena che manda le due contendenti all’intervallo.

SECONDO TEMPO - Il team caro al patron Tiberio inizia la ripresa col giusto piglio: Bertè manca di poco la porta avversaria su suggerimento di Vanin. Xhaxho, Martin Cortés e Bertè, invece, sono maggiormente precise della compagna di squadra numero 8, ma trovano di fronte a loro una maiuscola Luzi. Le romane si riaffacciano in avanti con Taina, che smista un pallone d’oro sul palo opposto per Ribeirete; l’ex PSB Irpinia, sua malgrado, non trova l’impatto vincente. A metà della seconda frazione, il portiere biancoceleste si rende ancora protagonista con un intervento gigante su Bettioli. La Lazio ci crede e, a 14’23”, si riporta in avanti nel punteggio: è Colucci, servita da Taina, a freddare Duda da due passi. Gayardo, allora, si gioca la carta Vanin nel power play. La mossa avrà sin da subito gli effetti sperati: ci pensa proprio la prima inter pares del TikiTaka a insaccare, con una conclusione sporcata da Ribeirete, il pallone del 2-2 a 15’36”. A 16” dai tiri di rigore, Bertè, sugli sviluppi di un’azione nel 5vs4, è letale nel freddare Luzi di punta per la rete che permette alla sua formazione di raggiungere la Kick Off in semifinale.

TIKITAKA FRANCAVILLA-LAZIO 3-2 (1-1 p.t.)
TIKITAKA FRANCAVILLA: Duda, Bertè, Bettioli, Martin Cortés, Xhaxho, Marcelli, Vanin, Prenna, De Siena, Papponetti, Ruggeri, Guidotti. All. Gayardo
LAZIO: Luzi, Pantano, Siclari, Taina, Matijevic, Scarcella, Ficeto, Conticelli, Barca, Ribeirete, Ruffini, Colucci. All. Scalchi
MARCATRICI: 7'56" p.t. Matijevic (L), 14'18" Martin Cortés (T); 14'23" Colucci (L), 15'36" Vanin (T), 19'44" Bertè (T)
AMMONITE: Bettioli (T), Bertè (T), Taina (L)
ARBITRI: Stefano Mestieri (Finale Emilia), Saverio Carone (Bari), Pierluigi Minardi (Cosenza) CRONO: Andrea Colombo (Modena)

FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE A FEMMINILE
QUARTI DI FINALE - GIOVEDÌ 18 APRILE
PALASPORT - CAMPO LIGURE
1) STILCASA COSTRUZIONI FALCONARA-KICK OFF 5-7 d.t.r.
2) TIKITAKA FRANCAVILLA-LAZIO 3-2
3) GTM MONTESILVANO-FEMMINILE MOLFETTA ore 18, diretta Futsal TV
4) BITONTO-VIP ore 21, diretta Futsal TV

VENERDÌ 19 APRILE - STADIUM - GENOVA
5) KICK OFF-TIKITAKA FRANCAVILLA ore 18.15 (diretta Sky Sport e Futsal TV)
6) Vincente Q3-Vincente Q4 ore 20.45 (diretta Sky Sport e Futsal TV)

FINALE - DOMENICA 21 APRILE
STADIUM - GENOVA
7) Vincente S1-Vincente S2 (diretta Sky Sport)

MARCATRICI
1 GOL:
Elpidio (F), Bortolini (K), Boutimah (F), Lanziloti (K), Vanelli (K), Soldevilla (F), Matijevic (L), Leti Cortés (T), Colucci (L), Vanin (T), Bertè (T)

ALBO D'ORO SERIE A FEMMINILE
1992/1993 Roma 3Z, 1993/1994 n.d., 1994/1995 Squash 88 Roma, 1995/1996 Torrino, 1996/1997 Il Brigante Napoli, 1997/1998 Dentecane Avellino, 1998/1999 New Club Fioranello Roma, 1999/2000 Lazio, 2000/2001 Lazio, 2001/2002 Roma RCB, 2002/2003 Lazio, 2003/2004 Roma RCB, 2004/2005 Real Statte, 2005/2006 Real Statte, 2006/2007 Città di Pescara, 2007/2008 Lazio, 2008/2009 Real Statte, 2009/2010 ISEF Poggiomarino, 2010/2011 Montesilvano, 2011/2012 Pro Reggina, 2012/2013 AZ Gold, 2013/2014 Lazio, 2014/2015 Ternana, 2015/2016 Montesilvano, 2016/2017 Olimpus Roma, 2017/2018 Ternana, 2018/2019 Futsal Salinis, 2019/2020 non assegnato, 2020/2021 Montesilvano, 2021/2022 Città di Falconara, 2022/2023 Bitonto, 2023/24 (?)


Redazione C5 Live



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->