skin adv

Vi ricordate il Nazionale Josimar Jubanski? Ora è in politica

 03/07/2020 Letto 483 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





In campo ha lasciato il segno in una decade in Italia: dalla BNL al Real Rieti, passando per Roma, Luparense, Cagliari Bisceglie e Lazio; due scudetti e altrettante Supercoppa, una Coppa Italia a San Martino, senza contare le 38 presenze in Nazionale, i due bronzi Mondiali (in Rep.Ceca e a Rio) e l'argento europeo di Oporto. Fuori dal rettangolo di gioco, una ragazzo socievole, sempre disponibile, simpatico e sorridente.

APPESE LA SCARPETTE AL CHIODO Josimar Jubanski ha sconfitto un brutto male, buttandosi in politica ma restando sempre in un certo qual modo nel mondo sportivo. "Dal 30 giugno, dopo 4 anni, ho smesso di essere Gestor de Esportes del Municipio de Canoinhas - posta il 43enne italo brasiliano, via social - ora una nuova sfida: la pre-candidatura a consigliere nella mia città, Canoinhas".

Pietro Santercole





Pubblicità