skin adv

#futsalmercato, Giovinazzo Di Capua. "Qui mi sento davvero importante"

 09/07/2020 Letto 148 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    GIOVINAZZO





«Ho deciso di rimanere qui, sono molto contento per il rinnovo e spero di ripagare la fiducia della società nei miei confronti: gli ultimi sono stati anni in cui ho lavorato parecchio, a testa bassa, ma adesso sento che è arrivato il mio momento». Un filo di emozione e tanto orgoglio, Ernesto Di Capua commenta così il rinnovo fino al 2021 con il Giovinazzo C5.

CASA MIA «Questa è casa mia - ribadisce l’estremo difensore classe ‘93 -. Qui mi hanno fatto sempre sentire importante, sono sempre stato trattato con rispetto e quando hai a che fare con persone sincere puoi solo dare tutto ciò che hai per te stesso, ma soprattutto per loro. Sono cresciuto e devo ringraziare in primis me stesso per non aver mai mollato, nonostante le numerose difficoltà che ho incontrato durante il percorso di crescita sportiva. Ora, però, devo dimostrare che tutti i sacrifici fatti sinora possono e devono essere ripagati: non sono carico, sono carichissimo». Immancabile un commento sull’ultima annata della squadra: «Purtroppo l’ultima stagione sportiva - prosegue Di Capua - ci ha lasciato un senso di rammarico perché purtroppo non sapremo mai come sarebbe finito il campionato di serie B. Chissà cosa sarebbe accaduto nelle ultime cinque giornate: noi sicuramente avremmo dato tutto per tentare la scalata al primo posto e festeggiare sul campo la promozione in serie A2».

SI GIOCA COL CUORE Sulla prossima regular season: «I numeri e le quotidiane mappe del contagio ci danno più serenità, la stessa che vorrei ritrovasse l’intero movimento italiano del futsal. Comprendo le difficoltà del momento - analizza il 27enne portiere biancoverde - ed è per questo che ho deciso di ripagare la fiducia e la voglia del presidente Antonio Carlucci. Personalmente sono in grande crescita e mi aspetto di tornare ai livelli del passato, lì dove tutti mi hanno conosciuto e apprezzato. Qui mi hanno insegnato che si gioca col cuore con l’obiettivo di far divertire i nostri tifosi, che ci sono sempre ed è importante sapere di avere il loro sostegno. L’obiettivo è quello di far tornare il Giovinazzo C5 sulla bocca di tutti».

Nicola Miccione
Ufficio Stampa G.S. Giovinazzo Calcio a 5




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità