skin adv

Sestu, Wilson si gode Ramada. E non solo: le indicazioni positive del debutto

 13/09/2020 Letto 157 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CITTA DI SESTU





Si chiude con una vittoria per 7-3 contro il Villacidro Futsal la prima uscita stagionale del Città di Sestu: i ragazzi del tecnico Wilson giocano ad un ritmo notevole nonostante le svariate defezioni e le gambe pesanti dal lavoro svolto durante la settimana, fattori che concedono qualche attenuante per gli errori commessi durante la sfida.

IL TEST MATCH I rossoblù partono forte e creano subito qualche chance senza trovare fortuna, gli ospiti si mostrano cinici e su schema d’angolo, al 3’, colpiscono, ci pensa capitan Asquer con una bordata su schema da rimessa laterale a ristabilire l’equilibrio a stretto giro di ruota. Fioccano le occasioni per i padroni di casa con Trincas ed i fratelli Lintas che cercano più volte di prendere l’iniziativa, i villacidresi restano guardinghi ed in ripartenza, al 18’, rimettono la testa avanti ma anche questa volta la risposta è immediata e Ramada, ben servito da Bonfin, prima firma il pari e poi sfrutta un’uscita errata del portiere avversario per infilare la porta avversaria e siglare il 3-2 con il quale si chiude il primo tempo. La seconda frazione parte col botto, tempo venti secondi e Casu, ancora su invito di Bonfin, firma il 4-2 mentre il pivot verdeoro, al 6’, realizza il 5-2 con un delizioso colpo di tacco che conclude un’ottima esecuzione di uno schema da rimessa laterale. I sestesi continuano a premere ed a costruire numerose palle-gol senza sbloccare il risultato almeno fino al 15’ quando è una bordata di Ramada su una giocata di calcio d’angolo a mettere il sigillo del 6-2, poco dopo Asquer si rende protagonista sia in fase difensiva che in quella offensiva: l’esperto centrale prima salva sulla linea una conclusione a botta sicura poi regala ad Atzeni un pallone d’oro da spingere facilmente in fondo al sacco. Nel finale i locali provano a rimpinguare il bottino ma subiscono la beffa, indolore, proprio nell’ultima azione del match con la deviazione di Casu che beffa Corona, impeccabile come il suo compagno di reparto Muscas.

L'ANALISI Indicazioni positive per Wilson ed il suo staff, gli errori fanno parte del percorso e verranno analizzati nella prossima settimana in vista della seconda uscita sul campo del San Sebastiano Ussana in programma sabato 19 Settembre alle ore 16.

Ufficio stampa





Pubblicità