skin adv

Cioli: settimana intensa per la prima squadra. L'U19 regola la Fortitudo Pomezia

 03/10/2020 Letto 258 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Redazione
Società:    CIOLI ARICCIA





Continua imperterrita la preparazione della Cioli in vista della Serie B 2020-21. Per quel che concerne la prima squadra castellana è stata una settimana di lavoro intenso, trascorsa senza che i ragazzi di Rosinha disputassero alcuna amichevole, al fine di amalgamare al meglio la rosa. Discorso diverso per l’Under 19, che, oltre al programma di allenamento settimanale, è andata in scena al PalaKilgour contro i pari età della Fortutido Pomezia. Match terminato 4-2 in favore degli ariccini.

ROSINHA - “Nell’ultimo test sono arrivati ottimi segnali dall’U19 - esordisce il tecnico verdeoro -. Il primo tempo, grazie alla rete di Marino, è finito sul punteggio di 1-0. Nella ripresa, invece, la Fortitudo è riuscita a pareggiare in contropiede, ma la nostra squadra, per via di un miglior giro palla e un’ottima condizione atletica, si è portata in doppio vantaggio, prima con Marras e poi con Aversa. Alla fine - prosegue -, c’è stato spazio per altri due gol: la Fortitudo è riuscita ad accorciare le distanze, tuttavia, con il sigillo di Iacobucci, abbiamo messo in cassaforte l’incontro”.

IL PROGRAMMA - Agenda fitta per i “grandi” della Cioli, che se la vedranno in amichevole martedì 6 ottobre, fra le mura amiche, contro la Mirafin e giovedì 8 con la Roma - entrambe le compagini militanti in Serie A2 - e il venerdì seguente contro i pari categoria dell’History Roma 3Z. Anche l’U19, inoltre, si esibirà in tre test match di livello, affrontando mercoledì 7 la Mirafin, due giorni più tardi il 3Z e domenica mattina la Roma. L’U17 e l’15, infine, attenderanno la corazzata Marconi. “Saranno due test importanti, che daranno ulteriori punti di riferimento alle nostre squadre giovanili per prepararsi al meglio ai difficili campionati Élite”, conclude Rosinha.


Redazione C5Live




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità