skin adv

Troppo Borruto per il CDM Futsal: martedì recupero col Meta Catania

 08/02/2021 Letto 145 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CDM GENOVA





Finisce 6-2 per Pesaro il match giocato al palazzetto di Campo Ligure. Troppo forte l'Italservice e qualche errore di troppo per la CDM, che ha mai permesso di essere realmente in partita agli uomini di Andrea Lombardo. Ora testa subito a Catania, martedì è un incontro fondamentale.
 
CDM FUTSAL GENOVA-ITALSERVICE PESARO 2-6 (0-3 p.t.)
CDM FUTSAL GENOVA: Lo Conte, Sviercoski, Joao Vitor, Fabinho, Molaro, Foti, Ortisi, Pizetta, Manca, Rivera, Piccarreta, Vega, Marzano, Pozzo. All. Lombardo
 
ITALSERVICE PESARO: Guennounna, Fortini, Salas, Honorio, De Oliveira, Antonioni, D'Ambrosio, Tonidandel, Borruto, Canal, Cuzzolino, Jefferson, Miarelli, Vesprini. All. Colini
 
MARCATORI: 1'03'' p.t. Salas (P), 2'08'' Honorio (P), 16'18'' Borruto (P), 5'41'' s.t. Borruto (P), 11'30'' De Oliveira (P), 13'37'' Borruto (P), 16'09'' Sviercoski (CDM), 17'31'' Fabinho (CDM)
 
AMMONITI: Canal (P), Lo Conte (CDM)
 
ARBITRI: Daniel Borgo (Schio), Simone Zanfino (Agropoli) CRONO: Gianluca Morelli (Imperia)
 
Ufficio stampa



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità