skin adv

Forte, Navarra: "Raccogliamo i frutti del lavoro, sognare non costa nulla"

 24/11/2021 Letto 341 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Redazione
Società:    FORTE COLLEFERRO





La Forte Colleferro continua a vincere: 4-3 allo Spartak sul parquet casalingo e altri tre punti importanti per la classifica. I lepini consolidano lo slot sul podio e si godono un avvio di stagione oltremodo positivo, frutto del lavoro portato avanti dalla società.

SUCCESSO SOFFERTO - “Vincere era fondamentale per continuare il nostro percorso di crescita - esordisce il direttore sportivo Mario Navarra -. Guardando la classifica, qualcuno avrebbe potuto aspettarsi un match più agevole, ma sapevamo che lo Spartak ci avrebbe dato molto fastidio, e così è stato. La partita si è rivelata molto bella e combattuta, per fortuna siamo riusciti a portare a casa il bottino pieno. Sono molto soddisfatto dei ragazzi, stanno lavorando bene”.

SCELTE GIUSTE - Se la Forte ha avuto un inizio di campionato positivo, una parte dei complimenti spetta allo stesso Navarra: il diesse, infatti, in estate ha arricchito la rosa con diversi elementi di valore, che si sono aggiunti a una base più che buona: “Siamo tutti felici per il terzo posto, ma il merito non è solo mio. Quando si lavora in una società come questa, ricca di persone professionali e competenti, diventa tutto più facile. I giocatori forti da soli non bastano: c'è bisogno di un lavoro continuo per avere successo, e noi siamo in una fase di sviluppo molto importante”.

SFORZI RIPAGATI - “Per me questo avvio di stagione ha un significato speciale, bello, quasi emozionante. I risultati che la squadra sta ottenendo mi stanno ripagando di tutti gli sforzi profusi nella stagione scorsa e durante l’estate”. Navarra traccia una panoramica sui possibili obiettivi della Forte: “Sognare non costa nulla, penseremo settimana dopo settimana a ciò che può riservarci il futuro. Non voglio fare previsioni, ma, se riuscissimo a tenere questo ritmo e questo livello di futsal per tutta la stagione, potremmo sicuramente puntare al bersaglio grosso. Mi sto già muovendo con la società in vista del mercato invernale - chiosa il direttore sportivo -, potrebbe arrivare qualche giocatore”.


Alessandro Amici




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità