skin adv

#futsalmercato, le vite parallele dell'Italservice Pesaro. Colini e la sua triade

 03/08/2022 Letto 754 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    PESARO





Vite parallele. Se il roster dei tre volte campioni d'Italia è entrato in un nuovo ciclo, lo staff tecnico dell'Italservice Pesaro è quello di sempre. Fulvio Colini lavorerà ancora con Daffo Bargnesi e quel Paolo Del Grosso che rappresenta una garanzia nella preparazione dei portieri.

LA NOTA - Dopo i rinnovi di mister Colini e del vice Bargnesi (nominato anche Responsabile Tecnico del Settore Giovanile agonistico), ecco il terzo fondamentale tassello della staff tecnico che mancava: il prolungamento del rapporto per questa stagione anche con Paolo Del Grosso. Il suo lavoro è sotto gli occhi di tutti, con i portieri “big” che hanno reso sempre da fenomeni e quelli più giovani sbocciati sino a guadagnare spazio e vetrina anche in Serie A o nelle selezioni nazionali e regionali. Del Grosso dunque sarà l’allenatore dei portieri della prima squadra per la stagione 2022-2023, ma non solo: la società ha deciso di affidargli anche l’incarico di Responsabile Tecnico dei guardiani del settore giovanile biancorosso. Nel vivaio pertanto si occuperà della formazione dei preparatori dei portieri delle giovanili pesaresi – coordinando una strategia e una metodologia comune di allenamento – e al contempo scenderà anche in campo per allenare lui stesso – in sedute specifiche – i baby portieri dell’Italservice. Come “Daffo” Bargnesi dunque anche Del Grosso farà da trait d’union fra prima squadra e giovanili. Per una Italservice Pesaro sempre più giovane, sempre più formata e sempre più decisa a sfornare talenti per il futsal dei grandi.

Redazione C5Live





Pubblicità