skin adv

CX, è tornato il sorriso. Geremia: "Immordino un leader, con lui in panchina c'è stata una scossa"

 07/12/2023 Letto 254 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    CX ROMA





Dopo il cambio di guida tecnica, in casa CX si è vissuto un mix di emozioni, tra l'ottimismo e il timore di non tornare subito a ottenere dei risultati positivi. Questa paura, però, è svanita dopo la partita del settimo turno di campionato, in cui la squadra ha ritrovato la tanto attesa vittoria. L'esordio di Alessio Immordino sulla panchina dei rosanero è coinciso, infatti, con il successo di misura sul campo del Città di Segni. Un inizio di percorso perfetto per il nuovo mister, ma ora sarà necessario gestire questa euforia: scalare posizioni in classifica richiederà impegno e continuità.

SCOSSA - “Venivamo da un momento molto negativo, lo spogliatoio non era compatto e questo condizionava le prestazioni - premette il presidente Luca Geremia -. L'arrivo di Immordino ha dato nuova linfa vitale ai giocatori, perché lui naviga sulla stessa lunghezza d'onda dei ragazzi. È un leader che ha messo in campo tutta la sua esperienza”. Il massimo dirigente è soddisfatto per il ritorno alla vittoria: “Non poteva cominciare meglio questo nuovo capitolo. Il cambiamento ha portato una scossa, grazie a un allenatore connesso a pieno con la squadra. Il risultato è frutto del ritrovamento di alcune sicurezze che i ragazzi avevano perso negli ultimi tempi”.

RISALIRE LA CHINA - Non sarà semplice per il CX Roma riuscire a recuperare il terreno perso nella prima parte di campionato, ma è comunque doveroso porsi come obiettivo quello di puntare ancora in alto: “Una prima risposta c'è stata, adesso dobbiamo pensare a ottenere punti partita dopo partita - afferma il numero uno -. Vogliamo conquistare il bottino pieno nel prossimo match con la Cavese, poi dovremo essere bravi a vincere negli scontri con le squadre d'alta classifica”. Al di là dell'obiettivo legato ai risultati, si può dire che un traguardo è stato già raggiunto: “Aver ritrovato serenità nello spogliatoio è già un successo - conclude Geremia -. Comunque vada la stagione, ci auguriamo che questa possa essere una solida base per il futuro”.


Francesco Di Luna



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->