skin adv

Blitz a Campobasso: Manfredonia, il secondo posto non te lo leva nessuno

 22/04/2024 Letto 247 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    MANFREDONIA





Il Vitulano Drugstore Manfredonia fa il suo dovere al PalaUniMol di Campobasso, archiviando serenamente la pratica CLN CUS Molise con il risultato finale di 2-7 nella sfida valida per la venticinquesima e penultima giornata di Serie A2 Élite Girone B, sabato 20 aprile. Sebbene arrivi l'importantissima certezza aritmetica del secondo posto (e dunque di poter affrontare i playoff forti della gara di ritorno in casa per primo ed eventuale secondo turno, ancora da stabilire chi verrà affrontato), il GG TeamWear Benevento si porta a casa vittoria del girone e dunque promozione diretta in Serie A, vincendo al PalaTedeschi contro il Città di Melilli. I campani, ai quali la società sipontina rinnova le sue congratulazioni, arriveranno sereni all'ultima giornata: la gara del PalaScaloria diventa un ottimo antipasto per la competitiva appendice del campionato.

CRONACA - Partenza decisa degli uomini di mister David Ceppi che non vogliono avere mai paura per l'esito della gara: dopo un solo minuto Michele Murgo appoggia sul secondo palo un assist di Wilmer Cabarcas Ronaldo, neanche un altro minuto dopo c'è tap-in anche per Davide Moura. Ronaldo si conferma assoluto dominatore della gara: la sua prima rete di giornata porta alla chiusura del primo tempo sullo 0-3. Stesso copione nella ripresa: il venezuelano riapre di classe e potenza da dove aveva lasciato. Renzo Di Lisio viola la rete di un presentissimo Samuele Glielmi, ma da lì si scatena ancora una volta la Vitulano: prima Daniele Zullo con una botta all'incrocio dei pali, poi la tripletta di Ronaldo, infine timbro anche per Francisco Taliercio. I rossoblù trovano un secondo gol della bandiera con un pregevole tacco di Carlo De Nisco. Al solito contributo di tutti gli interpreti stabili, come il giovane Roberto Giampaolo, c'è da aggiungersi quello degli under: Dominick Manzella e Nicolò Ferrara mettono nelle gambe minuti preziosi per dare fiducia, mentre c'è l'esordio in prima squadra per Alessandro Mattia Galli in campo ed Enrico Rizzi tra i pali. Con loro diventano undici i giocatori del vivaio a fare il loro esordio sotto la gestione Ceppi.

CLN CUS Molise: Polisena, Petrillo, Ferrara, Di Stefano (c), Peralta, Di Lisio, De Nisco, De Oliveira, Rappa, Mariano, Pazienza, Triglia. All. Sanginario.

Vitulano Drugstore Manfredonia: Glielmi, Moura (c), Cabarcas, Taliercio, Galli, Murgo, Manzella, Zullo, Rizzi, Giampaolo, Ferrara, Vallarelli. All. Ceppi.

TABELLINO

CLN CUS Molise: 9'27"st Di Lisio; 16'05"st De Nisco.

Vitulano Drugstore Manfredonia: 1'00"pt Murgo; 1'55"pt Moura; 11'32"pt, 2'25"st, 13'16"st Ronaldo; 10'59"st Zullo; 14'00"st Taliercio.

AMMONITI

Di Stefano, Petrillo.

Area comunicazione Vitulano Drugstore C5 Manfredonia
*Foto: Giuseppe Terrigno

 



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->