skin adv

Lombardi versione Flash: l'Avellino si sbarazza del Conca dei Marini

 08/12/2019 Letto 175 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Svolta doveva essere, svolta è stata. Un Cus Avellino sbarazzino archivia la pratica Conca dei Marini, ritrova grinta ed entusiasmo ma soprattutto ritorna alla vittoria. È svolta in campo per i ragazzi di mister Venezia che offrono un buon gioco agli spettatori, una ritrovata difesa e un'ottima prestazione

LA CRONACA - Subito doccia fredda per il Conca dei Marini: nemmeno 10 secondi e Lombardi porta il Cus in vantaggio. Acquista fiducia il Cus che sull'onda dell'entusiasmo si porta sullo 0-2 con Tarantino in forma smagliante. Inizia a giocare il Conca dei Marini ma ancora Tarantino non perdona sotto porta ed è 0-3.  Ci va vicino il neo acquisto Pacilio al poker ma non c'è più tempo e tutti a bere un thè caldo. Inizia agguerrito il Conca dei Marini che mette in difficoltà i biancoverdi per i primi 10 minuti e grazie ad una deviazione di Iandiorio accorciano le distanze ma grazie ad un super Rizzo trovano, su occasioni pericolosissime, la saracinesca chiusa. Riprende coraggio il Cus, Tarantino sbaglia un rigore che gli avrebbe fatto portare il pallone a casa, Lombardi decide di far ballare gli avversari, Iandiorio e Erba innalzano le barriere, Cordua mette scompiglio sulla sinistra e la gara sul risultato di 1-3 si spegne. Non si rimanda l'appuntamento con la vittoria e si torna a vincere piazzando un +3 quasi vitale.


Ufficio Stampa Cus Avellino




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità