skin adv

Cioli, doppio successo sull'Albano. Rosinha: "Contenti dell'impegno"

 18/09/2020 Letto 326 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Alessandro Cappellacci
Società:    CIOLI ARICCIA





La preparazione in casa Cioli Ariccia procede a gonfie vele. La compagine castellana, dopo il successo nel primo test match contro il Città di Anzio, si è ripetuta giovedì 17 settembre nella doppia amichevole interna contro l’Albano, confermando in pieno i progressi ottenuti fin qui nel pre-season.

LE AMICHEVOLI - La prima sfida ha visto di scena l’Under 19, che ha liquidato la pratica albanense con un netto 8-1. “Nonostante il punteggio elastico - esordisce Rosinha -, nel primo tempo, sull’uno a zero, la partita è stata aperta per lunghi tratti. Siamo rientrati nello spogliatoio in vantaggio di tre reti e, all’inizio della ripresa, abbiamo chiuso l’incontro realizzando subito il quarto e il quinto gol”. Una prova maiuscola, che lascia pienamente soddisfatto il tecnico della Cioli: “È stato un test molto valido - afferma -, considerando il fatto che stiamo ancora provando tanti ragazzi in vista dell’esordio in campionato del primo novembre. Abbiamo dunque tutto il tempo per mettere benzina e continuare a lavorare nel migliore dei modi”. Subito dopo l’U19 è stato il turno della prima squadra, che, sempre contro gli stessi avversari, è riuscita a ottenere una schiacciante vittoria per 11-0. “Ringraziamo l’Albano per la disponibilità e i buoni rapporti che esistono tra le nostre due società da diversi anni”, sottolinea l’allenatore verdeoro.

IL PROGRAMMA - Nonostante le due convincenti vittorie, non è ancora giunto il momento di sedersi sugli allori in casa Cioli. Infatti, la truppa guidata da Rosinha, l’indomani della doppia sfida, continuerà a versare sudore con altrettanto impegno sul parquet del PalaKilgour. “Questa sera ci sarà un’amichevole interna tra le nostre due squadre - spiega il trainer -, in modo tale da dare continuità alla preparazione”. Un lavoro meticoloso, che sta senza dubbio cominciando a dare i suoi frutti. “Siamo molto contenti di quello che stiamo vedendo - chiosa -, perché al di là dei risultati, che ovviamente ci aiutano, vediamo impegno da parte di tutti e un bel gruppo affiatato già da ora: questi due fattori ti infondono tranquillità e serenità”. Prima di dare il via alla quarta settimana del pre-season, la Cioli si prenderà un weekend di meritato riposo, così da prepararsi al meglio per il nuovo doppio impegno di giovedì 24 settembre, ancora una volta al PalaKilgour, contro il Real Terracina.


Alessandro Cappellacci




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità