skin adv

Il Cagliari affronta il Montesilvano. Cocco: "Tenteremo di fare punti"

 19/12/2020 Letto 109 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL FEMMINILE CAGLIARI





Il match è uno di quelli di cartello. Una partita che tutti vorrebbero giocare. Cagliari contro Montesilvano, seconda in classifica (con una gara da recuperare) contro la FFC a caccia di punti preziosi per il cammino in campionato. La partita è tra le più attese della giornata per una gara che, in altri tempi, avrebbe riempito gli spalti del PalaConi ma che domenica (inizio per 15.30), invece, resterà desolatamente vuoto. Tempi della pandemia Covid-19 che non permette di vivere e respirare l’aria delle grandi sfide, ma uno spettacolo che, almeno in campo, sarà assicurato. Perché di fronte alle rossoblù ci sarà la squadra dal miglior attacco, grazie anche e soprattutto al duo Lucileia-Bruna Borges da 20 gol in coppia, e quella con la miglior difesa, solo sette reti subite. Numeri che dicono tanto del campionato delle abruzzesi. Ma di contro c’è un Futsal Femminile Cagliari che vuole tentare il colpo grosso. Quello che rimetterebbe in casa FFC morale e punti importanti per la lotta in campionato.

COCCO - Una scalata difficile contro la corazzata Montesilvano, ma la FFC non si tirerà indietro e proverà a giocarsi tutte le sue carte. “Sappiamo che sarà una gara molto difficile, contro una delle squadre più forti del campionato. Ma oltre a tentare di fare punti e strappare un risultato positivo, ci interessa continuare a vedere la crescita della squadra per avere la consapevolezza di poterci giocare al meglio il proseguo della stagione - commenta mister Chicco Cocco alla vigilia della gara -. Stiamo migliorando tanto ma c’è ancora molto da fare per crescere. Veniamo da una buona partita contro Kick Off, nonostante il risultato e gli errori commessi - ricorda - ma queste tipo di partite ci possono stare in questo percorso di crescita e dobbiamo sfruttarle per continuare a imparare dai nostri errori e crescere per superare le difficoltà della stagione”. E proprio il campionato non sembra facile per i noti problemi della pandemia. “Viviamo un periodo molto complesso in cui anche il calendario non ci è favorevole - dice Cocco - in questo periodo stiamo incontrando tutte le squadre più quotate del campionato e non ci aiuta nemmeno il dover saltare così tante partite per questi rinvii che non ci permettono di dare continuità alla nostra stagione. La squadra è al completo e sarebbe un buon momento per cercare proprio quella continuità che ci aiuterebbe a trovare il giusto ritmo - aggiunge - purtroppo così non è, e con lo staff abbiamo anche modificato il tipo di allenamenti, sia al livello fisico che tattico, per affrontare al meglio questo periodo di difficoltà. Tutto il gruppo si sta impegnando al massimo e sono soddisfatto dell’atteggiamento delle ragazze che stanno lavorando molto e in sintonia con il nostro staff per raggiungere gli obiettivi che la società ha dato e che merita di raggiungere - conclude Cocco - in ogni caso il campionato è ancora molto lungo, dobbiamo recuperare tante partite, e tutto è apertissimo".


Ufficio Stampa Futsal Femminile Cagliari





Pubblicità