skin adv

Flaminia, Imbriani guarda l'orizzonte: "Con la dedizione arriveremo lontano"

 04/10/2017 Letto 153 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FLAMINIA





Tra i protagonisti dell’incredibile stagione ormai trascorsa c’è soprattutto Alessandra Imbriani, regista di uno straordinario lavoro, che ha portato la Flaminia Fano a raggiungere importanti traguardi. Si ripartirà dagli schemi e dai dettami della preparatissima allenatrice per il debutto ufficiale della Flaminia Fano domenica prossima, con lo scopo di partire subito forte per confermare il grande risultato raggiunto durante lo scorso campionato.

IMBRIANI - “Quello scorso – racconta Alessandra Imbriani – è stato un campionato fantastico sotto diversi aspetti. Sicuramente la squadra ha evidenziato una crescita importante sia nei singoli che nel collettivo. Tutto quello che abbiamo vissuto deve rappresentare il punto di partenza per il prossimo campionato, quindi il nostro obiettivo è crescere ancora attraverso la consapevolezza dei nostri mezzi, ma anche con la cultura del lavoro. Lavorare con dedizione, amore e sudore in ogni allenamento può portare lontano, senza poi dimenticare che l’entusiasmo e la serenità fanno sempre la differenza”.  Un commento anche sulle nuove arrivate: “Centola, Magnanti, Mencaccini e Verri rispecchiano pienamente il profilo di giocatrice che prediligo sia per qualità tecnico-tattiche che per quelle caratteriali e umane. Da subito si sono integrate con il resto della squadra e messe a disposizione dello staff con determinazione e serietà. Il gruppo al momento ci soddisfa molto in un interessante mix fra atlete giovani e più esperte”. Imbriani prosegue sull’importanza dello staff e della cooperazione al fine di preparare al meglio le gare: “Sono molto contenta dello staff tecnico con cui condivido questa esperienza. Parlo dei nuovi arrivi, Serenza Lorenzetti e Andrea Landi (al momento lontano dal gruppo per motivi personali) e del mio storico collaboratore Marco Rondina. Ognuno di noi apporterà il suo contributo e permetterà di lavorare con la giusta attenzione sui dettagli. Infine ringrazio ogni singolo componente dello staff dirigenziale che mi supporta (a volte sopporta) e che lavora quotidianamente al mio fianco con passione. Buon campionato a tutti!”


Ufficio Stampa Flaminia




COPIA SNIPPET DI CODICE