skin adv

#futsalmercato, la Fortitudo ci pensa su: tutti talentini che possono partire (in prestito)

 08/08/2022 Letto 434 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    FORTITUDO POMEZIA 1957





Una fucina di talenti in rampa di lancio per compiere il definitivo salto di qualità nel futsal che conta, con l'obiettivo di ritornare poi alla base con un bagaglio di esperienza rinnovato e che possa essere ancora più propedeutico alla causa rossoblù.

L’OPPORTUNITA’ - La Fortitudo Pomezia è pronta a valutare serie e concrete opportunità di crescita per i suoi gioielli del settore giovanile che, già in orbita prima squadra, hanno dimostrato di avere tutte le carte in regola per puntare un giorno a calcare il palcoscenico più prestigioso del futsal nazionale indossando la maglia della squadra che rappresenta la propria città. Da Marcucci (2000) richiesto dalla Mirafin, a Vicalvi (2001) vicinissimo all’Hornets, passando per Cristofari (2001) in orbita United Pomezia e Sergiusti (2001) apprezzatissimo dal Genzano e dal Conit Cisterna dove ritroverebbe Serpietri: sono tanti i giovani talenti pometini che la prossima stagione potrebbero andare a 'farsi le ossa' con la formula del prestito. Giocatori che rappresentano tutti il futuro della Fortitudo Pomezia, così come i classe 2002 Ponzo, Di Luzio, Mogno, Spadano e Ameli.

Ufficio Stampa Fortitudo Pomezia

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità