skin adv

Nuova Fabrizio, vittoria rigenerante: domato il Morelli con un poker

 18/12/2022 Letto 379 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    NUOVA FABRIZIO





Vittoria rigenerante per la Nuova Fabrizio che nella gara valevole la nona d’andata, del gir. A di serie C2, batte a domicilio il Morelli. Migliore medicina non poteva esserci per rilanciarsi per la squadra bianconera specie dopo il beffardo ko patito sette giorni prima nello scontro diretto contro la capolista S. Cariatese. La formazione di mister Loria, inoltre, vincendo approfitta anche del mezzo passo falso della Sinco Bisignano (fermata in trasferta sulla parità dal Luzzi) portandosi a meno un segmento della seconda forza in graduatoria ma restando sempre a meno cinque dalla vetta. Per gli jonici trionfo salutare non solo per la classifica ma soprattutto in chiave morale che permette di chiudere al meglio il 2022 e guardare al nuovo anno con rigenerato entusiasmo. Unico neo di giornata forse non aver concretizzato in rete altre ghiotte palle gol avute e su cui si potrà lavorare nel corso della pausa. Prima della gara osservato un minuto di raccoglimento per ricordare la memoria dell’ex calciatore e allenatore Sinisa Mihajlovic, scomparso a causa della leucemia nelle ultime ore. Per la cronaca, partono bene i coriglianesi sfiorando il gol su una conclusione da fuori di Cosentino, ben intercettata dal portiere casalingo. Poco dopo, sempre per i coriglianesi, ci prova Granata che sfiora l’incrocio dei pali. I locali controbattono e su un’azione convulsa beccano il palo su tiro ravvicinato. Anche i bianconeri colpiscono un legno e per l’esattezza una traversa su incornata di De Luca. Il vantaggio della N. Fabrizio è nell’aria e Bianco su percussione lascia partire una bordata imparabile che si infila in rete. I padroni di casa prima dell’intervallo pareggiano, su tiro libero, trasformato da Dimizio e assegnato per un fallo dubbio. Prima frazione che si chiude in parità e ripresa che si apre su un buon ritmo. I coriglianasi si rendono incisivi con A. Berardi che non intercetta, sul secondo palo, un assist di Cosentino. Il nuovo vantaggio porta la firma del solito De Luca, che da limite e di punta imbuca nell’angolino. I bianconeri, in seguito,  falliscono una doppia vorace occasione prima con Brunetto e poi con Bianco, il quale si becca anche il rosso per doppia ammonizione. Cosentini che sfruttano la superiorità numerica, riagguatando il pari con un tiro finalizzato da Arnone. La N. Fabrizio non ci sta e riparte all’arrembaggio incocciando la trasversale con P. Savoia  ma sulla ribattuta A. Berardi è celere ad insaccare. Il sempreverde De Luca trova doppietta e gol della sicurezza segnando la quarta e ultima marcatura del match su massima punizione concessa per fallo sullo stesso De Luca. Termina 4 a 2 per i coriglianesi che ritrovano successo e sorrisi e durante la sosta potranno lavorare per affrontare più preordinati e determinati che mai il girone di ritorno. Dopo la sosta natalizia, la compagine coriglianese tornerà a giocare in casa al pala “Eventi” (14 gennaio 2023 alle ore 16), ospitando il più quotato Rovito.


Ufficio Stampa Nuova Fabrizio



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->