skin adv

Ulivi, tempo di big match per l'Under 21. Degli Onofri: "La Pisana? Ci faremo trovare pronti"

 30/11/2023 Letto 264 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Redazione
Società:    ULIVI VILLAGE





Il campionato Under 21 degli Ulivi procede spedito: la squadra occupa il secondo posto del girone A, ma, soprattutto, continua a crescere gara dopo gara. Nello scorso weekend, si è messo in evidenza Francesco Degli Onofri, che adesso non vede l’ora di sfidare la capolista.

PROVA DI MATURITÀ - Il prossimo incontro, infatti, sarà contro la Pisana, squadra attualmente prima in classifica: “Saremo impegnati in uno scontro diretto e fuori casa. La partita non sarà semplice e mi aspetto una gara molto tattica e intensa. Noi ci faremo trovare, come sempre, pronti e motivati per cercare di dare continuità ai risultati ottenuti fino a questo momento”. Queste le parole di Francesco Degli Onofri, MVP dell’ultimo turno: “Essere il miglior giocatore della settimana degli Ulivi è stata una grande soddisfazione personale che ho il piacere di condividere con tutto lo staff societario, mister e compagni di squadra”.

LA CRESCITA - Degli Onofri, durante queste prime uscite stagionali, è stato impiegato in più ruoli: “Nelle ultime due partite il mister ha deciso di schierarmi come ultimo, alternandomi anche come laterale. È andata molto bene e sono contento di aver aiutato i miei compagni a vincere contro il Club Sport Roma. Ci stiamo allenando bene, il gruppo è unito e forte e siamo consapevoli delle nostre qualità”.

OBIETTIVI - Idee chiare nonostante la giovane età e una maturità invidiabile: Francesco sta dimostrando di essere un giocatore affidabile: “Voglio confermare quanto di buono fatto e migliorarmi sempre di più in questo percorso di crescita che sto affrontando. Con i mister e lo staff ci siamo posti l’obiettivo di continuare così, con determinazione e sacrificio, restando nella parte alta della classifica. Quest’anno mi hanno affidato la maglia numero 10 e questo per me è un ulteriore motivo di orgoglio e un promemoria dell’impegno che devo continuare a mettere sempre, sia in partita sia in allenamento”.


Irene Annarelli



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->