skin adv

Energy Saving sull'isola, Lucini: "Stiamo bene, vogliamo tornare con il sorriso"

 07/12/2023 Letto 117 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ENERGY SAVING FUTSAL





L’entusiasmo è palpabile e i recenti risultati hanno sicuramente restituito una consapevolezza molto importante agli uomini di mister Ferrari, che adesso sognano e vogliono superarsi giorno dopo giorno. La nona giornata del campionato di Serie B, la terzultima d’andata, mette di fronte all’Energy Saving, però, un avversario tosto. Il Futsal Alghero, penultimo in classifica a quota 5 punti, è una squadra difficile da affrontare nel proprio campo di casa, soprattutto se si considera la necessità di fare punti in chiave salvezza.
 
Mister Ferrari è fiducioso relativamente alla preparazione della gara anche se, complici gli infortuni dell’ultimo match, ha qualche freccia in meno al suo arco e una rosa un po’ più corta. Tuttavia, non è questo a scoraggiare l’Energy Saving, come capitan Lucini conferma: “Stiamo vivendo un buon momento, ma lo dobbiamo solo ed esclusivamente a noi stessi, perché sappiamo come stiamo lavorando da agosto per questa stagione. Bisogna continuare su questa strada, perché giorno dopo giorno miglioriamo sempre di più. Una nota stonata? La fase realizzativa, dobbiamo diventare più cattivi sotto porta”.
 
E su sabato: “La gara contro il Futsal Alghero è stata preparata come tutte le altre, quindi analizzando al meglio ogni dettaglio della squadra avversaria. Mi aspetto una partita dura. Basta guardare la classifica per capire che campionato stiamo affrontando, e quanto le squadre avversarie siano sempre affamate di punti. Andremo in Sardegna consapevoli dei nostri mezzi e cercheremo di tornare a casa con sorriso è bottino pieno”.
 


COPIA SNIPPET DI CODICE











-->