skin adv

Juan Fran-Putano: missione compiuta Italservice Pesaro, si va ai playoff

 21/04/2024 Letto 221 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PESARO





Con il cuore, con le unghie, con la fame, con i denti. Ma anche con il gran gol di Juan Fran e con le super parate di Davide Putano. Con tutto ciò e molto altro l’Italservice Pesaro si è portata via da Orte 3 punti che hanno la forma di un biglietto per i playoff-scudetto. I biancorossi lo volevano fortemente e, al termine di una gara tiratissima, ce l’hanno fatta. Semplicemente eccezionali Tonidandel e compagni, che dentro un sabato pomeriggio molto difficile, sono emersi con una vittoria di misura e di platino: 1 a 0 ai danni dell’Active Network Viterbo.

LA PARTITA - Missione compiuta alla grande dai ragazzi di Fausto Scarpitti, nonostante assenze (Moahbz e Andrè Ferreira) e una espulsione prima dell’intervallo ai danni di Pires al quanto “discutibile”. Un rosso ingiusto che poteva far tanto male al Pesaro. Invece Tonidandel e compagni hanno tenuto duro, sono andati al riposo sullo 0 a 0, per poi sferrare il colpo letale con Juan Fran nel cuore della ripresa. Suo il gol-partita dopo 7’20” del secondo tempo, con lo spagnolo molto bravo sulla fascia sinistra a saltare e a scagliare alle spalle di Perez la palla dello 0 a 1. Punteggio che non cambierà più anche grazie a diversi interventi poderosi di Davide Putano, versione spiderman ieri pomeriggio. Vavà, Tonidandel, Schiochet e tutti gli altri biancorossi hanno difeso con le unghie e con i denti, ma anche col cuore. E, al triplice fischio, stremati hanno potuto esultare. Non solo per i playoff matematici, ma anche perché, complici gli altri risultati, l’Italservice è balzata addirittura al sesto posto. Un buon piazzamento che i rossiniani proveranno a difendere sabato prossimo nell’ultimo turno di regular season, dagli attacchi delle due inseguitrici attuali (Feldi Eboli settima ad un punto e Sandro Abate ottava a due punti): al PalaMegabox di Pesaro arriverà il Napoli di Fulvio Colini e dei tantissimi ex biancorossi. Tutta la serie A giocherà in contemporanea alle 21, il match di Pesaro sarà trasmesso in diretta Sky.

ACTIVE NETWORK-ITALSERVICE PESARO 0-1 (0-0 p.t.)
ACTIVE NETWORK: Perez, Lepadatu, Caverzan, Poletto, Igor, Massafra, Romano, Curri, Berti, Scigliano, Lamedica, Oitomeia. All. Monsignori
ITALSERVICE PESARO: Putano, Tonidandel, Vavà, Caruso, Schiochet, Luberto, Petrucci, Pires, Belloni, Juan Fran, Andrè, D’Ambrosio. All. Scarpitti

MARCATORI: 7’20” s.t. Juan Fran (P)

ESPULSI: Al 16’29” p.t. Pires (I) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Petrillo (Catanzaro), Colombo (Modena). Crono: Paverani (Roma 2)

Ufficio stampa

 



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->