skin adv

Trionfo Liventina Opitergina nell’U13 Élite: è il secondo titolo consecutivo

 09/06/2024 Letto 421 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Una festa, un momento di aggregazione dopo un sano confronto sul campo: è quello che ha rappresentato l’evento conclusivo del percorso della quarta edizione dell’Under 13 Futsal Élite (ai nastri di partenza con ben 138 società), che questa mattina al PalaSavelli di Porto San Giorgio ha visto trionfare la Liventina Opitergina: per la squadra veneta si tratta del secondo titolo consecutivo, visto che un anno fa a Pesaro - quando la denominazione prima della fusione era ancora Liventina - s'impose nell’edizione 2023. Un risultato che arriva dopo aver vinto il triangolare della fase finale che comprendeva i laziali della Cioli Ariccia (alla prima partecipazione) e la Segato, storica realtà giovanile di Reggio Calabria, che un anno fa vinse invece lo scudetto con l’Under 15. La Liventina Opitergina è così la quarta squadra a iscriversi all’albo d’oro: come detto vinse anche nel 2023 prima della fusione con il club di Oderzo (TV), mentre ad alzare al cielo la coppa nel 2022 e 2021 (primo anno della competizione) furono i pugliesi dell’Itria e il Bologna.

GUSSO - “È stata davvero una gran bella esperienza - commenta a fine evento Alessandro Gusso, allenatore della Liventina Opitergina -. Lo è stata soprattutto per i ragazzi, la vittoria è il premio per il grande lavoro fatto durante l’anno. Avevamo un gruppo composto da 31 ragazzi e i 12 presenti oggi hanno onorato l’impegno di tutti. Ci tengo a ringraziare tutta la nostra società, dai presidenti allo staff, citando il responsabile dell’Academy Alberto Romano e il referente per l’attività di futsal Thao Le. Un grazie anche alla società Maccan, con cui c’è una stretta collaborazione per il calcio a 5”. Un trionfo che fa il paio con quello dello scorso anno: “Un traguardo per noi importante, perché ci siamo amalgamati alla perfezione con un’altra realtà importante come l’Opitergina, determinante nel raggiungere questo risultato”.


Ufficio Stampa Figc



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->